Vertigini e anemia, in che modo sono connesse e cosa fare

Sono molti i motivi che possono provocare le vertigini. Questa puntata di "Pillole di Salute quotidiana" ci spiega alcuni di questi meccanismi

Federico Mereta Giornalista Scientifico

Perché è complesso parlare di vertigini? La sensazione patologica di perdere l’equilibrio si può sviluppare per tanti motivi. Ad esempio chi soffre di aterosclerosi o comunque ha un deficit della microcircolazione, il danno vascolare può interessare le zone deputate alla discriminazione dei segnali nervosi provenienti dalla periferia del corpo che sono dislocati in diverse zone del sistema nervoso centrale.

Anemia e vertigini

Se ci sono dei deficit in queste aree, si può avere un riflesso anche in termini di vertigini. Infatti un danno vascolare anche lieve o comunque anche un’insufficiente irrorazione ai neuroni specializzati in questa funzione possono scatenare il disturbo. Le cellule nervose hanno bisogno di costante nutrimento, in particolare di glucosio ed ossigeno che vengono trasportati dal sangue. Quindi un deficit della microcircolazione può causare carenze localizzate ed impercettibili che sono però in grado di squilibrare il funzionamento normale di queste zone di controllo.

Questo meccanismo può essere chiamato in causa nelle forme di gravi anemie perché l’emoglobina che trasporta l’ossigeno all’interno dei globuli rossi è insufficiente. Non solo, in alcuni casi il danno non è legato solo ed esclusivamente alla circolazione, ma anche all’insufficienza dei neurotrasmettitori, i composti che permetto il passaggio dei segnali nervosi da un neurone all’altro. La risposta di adattamento dell’organismo che normalmente si attiva in pochi millesimi di secondo in questi casi può essere un pochino ritardata e quindi lascia per un attimo la sensazione di perdita dell’equilibrio.

Il parere del medico

Nel cervello possono nascere le vertigini in chi è particolarmente ansioso. In questo caso entra in gioco il sistema limbico.

Per tutti questi motivi il consiglio è di parlare col proprio medico se si soffre di vertigini, tante sono le cause e tanti sono gli approcci che in base al meccanismo che provoca il disturbo vanno messi in atto.

Per seguire la Pillola di Salute quotidiana “Vertigini e anemia”, clicca e ascolta qui

“Pillole di Salute quotidiana” è la serie in podcast di DiLei TakeCare, a cura di Federico Mereta. In ogni puntata si parla di prevenzione, cure e buone abitudini.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vertigini e anemia, in che modo sono connesse e cosa fare