Tumore polmonare, come funzionano le terapie su misura

Questa puntata di "Pillole di Salute quotidiana" ci spiega quali sono i fattori di rischio e le terapie più innovative per il tumore al polmone

Federico Mereta Giornalista Scientifico Laureato in medicina e Chirurgia ha da subito abbracciato la sfida della divulgazione scientifica: raccontare la scienza e la salute è la sua passione. Ha collaborato e ancora scrive per diverse testate, on e offline.

Il tumore polmonare è stato per decenni quello maggiormente riscontrato in termini di incidenza, a livello mondiale. Oggi è stato superato dal tumore al seno nelle donne, ma si trova comunque al secondo posto.

Questa malattia rappresenta però la prima causa di morte per tumore negli uomini e la seconda nelle donne tra le quali si è evidenziato un aumento dei casi, probabilmente dovuto alla diffusione del vizio del fumo.

Tumore al polmone, fattori di rischio

Questo tumore non è legato strettamente all'età. Stando alle cifre, poco meno di un terzo dei nuovi casi si verifica in persone che hanno meno di 65 anni. Il fumo anche quello passivo è il fattore di rischio chiave per questa forma tumorale. Ma esistono anche altri elementi, come la presenza di altri casi in famiglia, l'esposizione ad agenti cancerogeni ad alto rischio, la presenza di altre patologie polmonari, anche l'inquinamento atmosferico molto forte.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tumore polmonare, come funzionano le terapie su misura