Tumore all’utero e alle ovaie: i sintomi da non trascurare

I tumori ginecologici, come quelli a utero e ovaie, presentano dei sintomi che spesso si tende a trascurare. Ecco a cosa prestare attenzione per una diagnosi precoce.

Diagnosticare precocemente un tumore, permette un intervento tempestivo che potrebbe essere determinante per guarire. Ecco quali sintomi possono essere ricondotti a tumori ginecologici, come quello all’utero e alle ovaie.

Gonfiore
Il gonfiore addominale è un problema che interessa molte donne, in particolare dopo aver mangiato e in alcune fasi del ciclo mestruale. Se il gonfiore si protrae in modo continuativo e per più di due settimane, vale la pena fare un controllo dal ginecologo, potrebbe essere collegato a un cancro alle ovaie.

Insoliti fastidi intestinali e urinari
Avete continuamente bisogno di andare in bagno, sentite una strana pressione alla vescica che non va via, urinare è doloroso o difficoltoso, avete un continuo stimolo alla minzione? Attenzione, meglio non sottovalutare questi sintomi, parlatene subito con un medico, potrebbero nascondere un tumore ginecologico.

Flusso mestruale molto abbondante
Un flusso mestruale molto più abbondante del solito è un sintomo riconducibile a buona parte dei tumori ginecologici. Da non trascurare poi altre stranezze come un ciclo particolarmente irregolare, fenomeni di spotting o sanguinamento tra una mestruazione e l’altra, se non addirittura dopo la menopausa.

Dolore addominale e alla schiena
Se avete ricorrenti dolori addominali o alla parte bassa della schiena, non esitate a sottoporvi a una visita medica per fugare ogni dubbio, si tratta infatti anche in questo caso di possibili sintomi di un tumore in corso.

Dopo aver elencato i campanelli d’allarme, è bene ricordare che la migliore forma di prevenzione è avere un corretto stile di vita, basato su una sana alimentazione, la pratica costante di attività fisica, la regolare esecuzione di controlli ginecologici periodici (pap test e test per rilevare il papilloma virus), il mantenimento del peso forma. Imparate dunque ad ascoltare il vostro corpo e prendetevene cura.

Tumore all’utero e alle ovaie: i sintomi da non trascurare
Tumore all’utero e alle ovaie: i sintomi da non trascurare