Scoperta la proteina che allunga la vita e rallenta l’invecchiamento

Gli scienziati americani hanno scoperto una proteina in grado di "ripulire" l'organismo e rallentare l'invecchiamento

Il segreto della longevità è una proteina in grado di rallentare l’invecchiamento e allungare la vita.

Lo sostengono i ricercatori dell’Università del Texas Southwestern Medical Center che hanno messo in luce le proprietà della proteina Beclin-1, individuata in precedenza durante uno studio sull’Alzheimer. Proprio queste ricerche avevano evidenziato il ruolo fondamentale di questo componente nelle malattie degenerative, confermato oggi dal team di scienziati, secondo cui la Beclin-1 sarebbe un vero e proprio elisir di lunga vita.

La proteina infatti è in grado di contrastare il declino dell’organismo, arginando l’azione dei radicali liberi e proteggendo gli individui dalle malattie che si presentano con l’avanzare dell’età. Ma non è finita qui: perché secondo gli esperti Beclin-1 potrebbe in futuro aiutarci ad aumentare dell’11% le nostre aspettative di vita, regalandoci un’esistenza lunga e al riparo da moltissime patologie.

Come funziona questa proteina? Il segreto sarebbe nascosto nell’autofagia, un meccanismo che permette alle cellule che compongono il corpo umano di eliminare i “rifiuti” prodotti con il tempo e riciclarli, rinnovando l’organismo. Questo processo potrebbe rivelarsi fondamentale per sconfiggere i tumori, anche se per ora gli studi sono ancora all’inizio e non ci sono certezze riguardo la creazione di nuove terapie.

Per ora il potere della proteina Beclin-1 non è ancora stato testato sull’uomo, ma esclusivamente sugli animali. Gli scienziati però sono fiduciosi e sperano di poter ideare fra qualche anno un farmaco che sia in grado di attivare l’autofagia, aiutando le cellule del corpo a rinnovarsi per aumentare l’aspettativa di vita. In attesa di provare questo elisir non resta che seguire le regole fondamentali indicate dagli esperti per vivere a lungo. Il segreto, come dimostrano numerosi studi, sta in una dieta sana (quella mediterranea soprattutto), un po’ di movimento quotidiano, la giusta quantità di sonno e uno stile di vita senza alcol né fumo.

Scoperta la proteina che allunga la vita e rallenta l’invecchiam...