Rosacea: cause, come si manifesta e rimedi

Scopriamo cos'è la rosacea, una malattia molto comune che provoca gravi problemi alla pelle

La rosacea è una patologia cronica che colpisce soprattutto la pelle del viso, generando un rossore diffuso su fronte, mento, guance e naso.

Se non viene curata prontamente e nel modo giusto, può peggiorare, portando alla comparsa di brufoli e, nei casi più gravi, ad un ispessimento della pelle del naso. Solitamente colpisce le donne che hanno una pelle piuttosto delicata, nonostante ciò anche gli uomini possono ammalarsi.

Esistono quattro tipologie di rosacea: la rosacea erythematotelangiectatic (ETR), in cui vampate di calore sono associate ad un arrossamento di tutto il viso, con vasi sanguigni in evidenza, la rosacea papulopustular, in cui compaiono pustole e brufoli, la rosacea rinofima, una forma rara che provoca una deformazione del naso e infine la rosacea oculare.

I sintomi della rosacea non sono definiti, ma possono variare a seconda della persone. Nonostante ciò quelli più frequenti sono un arrossamento del viso, che raggiunge anche collo e torace, seguito da una sensazione di calore. Chi soffre di questa patologia avverte anche una sensibilità eccessiva nei vasi sanguigni, che tengono a dilatarsi, soprattutto quando sono in contatto con la luce solare. Spesso la rosacea si manifesta anche con macchie che hanno l’aspetto di scottature, pustole e brufoli diffusi sul viso e sul corpo.

Ad oggi gli scienziati non sono riusciti ancora ad individuare quale sia la causa della rosacea, per questo non esiste nemmeno una cura definitiva e la malattia viene tenuta sotto controllo tramite farmaci e rimedi che bloccano i sintomi. Appena si avvertono i primi segnali, comunque sia, è fondamentale contattare un medico per evitare che la situazione peggiori.

Per prima cosa è importante prendersi cura della propria pelle, scegliendo detergenti delicati e per cute sensibile. Puntate su prodotti a base d’acqua e olio free, scegliendo quelli che non contengono agenti esfolianti, alcol e mentolo, perché potrebbero peggiorare la situazione. Chi è affetto da rosacea dovrebbe curare l’alimentazione, cercando di individuare quali sono gli alimenti che scatenano la reazione avversa della pelle. Inoltre si consiglia di evitare l’esposizione diretta alla luce del sole, usando sempre creme protettive, ridurre il consumo di alcol e chiedere consiglio ad un esperto prima di sottoporsi a trattamenti con laser o luce pulsata.

Rosacea: cause, come si manifesta e rimedi