Reflusso gastroesofageo, i sintomi e come riconoscerli

Questa puntata di "Pillole di Salute quotidiana" ci spiega cosa sono e come riconoscere i sintomi esofagei ed extra-esofagei, dal rigurgito alla raucedine

Federico Mereta Giornalista Scientifico Laureato in medicina e Chirurgia ha da subito abbracciato la sfida della divulgazione scientifica: raccontare la scienza e la salute è la sua passione. Ha collaborato e ancora scrive per diverse testate, on e offline.

La malattia da reflusso gastroesofageo prevede la presenza di contenuti gastrici nell’esofago ed è provocata dal malfunzionamento della valvola che consente nella fase digestiva il rilascio di piccole quantità di acido cloridrico prodotte dallo stomaco. Non è un meccanismo normale, ma questo acido va in direzione dell’esofago causando arrossamenti della mucosa e a volte anche lesioni erosive.

Sul fronte dei sintomi il reflusso gastroesofageo si correla a numerose problematiche che possono interessare la gola, il torace, il polmone e addirittura l’intestino. Questi sintomi vengono definiti esofagei o extra-esofagei.

Sintomi esofagei

La pirosi e il rigurgito acido sono i classici sintomi del reflusso gastroesofageo. La pirosi è un bruciore che si irradia dal margine superiore dell’addome fino alla gola. In genere è intermittente e può essere facilitato dall’assunzione di sostanze irritanti, come ad esempio la spremuta d’arancia.

Il rigurgito è il ritorno dei contenuti dello stomaco alla bocca e si accompagna a una sensazione di sapore acido-amaro in gola e di bruciore alle labbra e alla lingua.

La disfagia è la situazione più grave. Si tratta di una deglutizione difficile o dolorosa e fa pensare alla presenza di una esofagite. Così come il classico dolore toracico che a volte può essere confuso con un attacco di cuore.

Sintomi extra-esofagei

I sintomi extra-esofagei sono più difficili da collegare a questa situazione. Possono colpire le vie aeree superiori ai polmoni, si può avere mal di gola e una tosse che non se ne va. Nel caso del polmone possono essere presenti una bronchite e addirittura una forma di asma.

Per seguire la Pillola di Salute quotidiana “Reflusso e raucedine”, clicca e ascolta qui

“Pillole di Salute quotidiana” è la serie in podcast di DiLei TakeCare, a cura di Federico Mereta. In ogni puntata si parla di prevenzione, cure e buone abitudini.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Reflusso gastroesofageo, i sintomi e come riconoscerli