Pelle secca, perché non va trascurata: sintomi e cause

Questa puntata di "Pillole di Salute quotidiana" ci spiega quali sono le cause della pelle secche e come prevenirla

Foto di Federico Mereta

Federico Mereta

Giornalista Scientifico

Laureato in medicina e Chirurgia ha da subito abbracciato la sfida della divulgazione scientifica: raccontare la scienza e la salute è la sua passione. Ha collaborato e ancora scrive per diverse testate, on e offline.

In termini generali, la pelle secca, che tira e che prude, soprattutto a livello di braccia e gambe, può essere determinata da diversi fattori.

Cause della pelle secca

Innanzitutto la perdita di acqua dallo strato corneo, quello più superficiale della pelle. Basta una disidratazione del 10%, perché la cute diventi meno elastica.

Il secondo fattore, è l’accelerazione del ricambio delle cellule legata all’irritazione da raggi ultravioletti. Oppure anche da sostanze che possono indurre allergia, quando ovviamente questi stimoli si mantengono nel tempo.

Il terzo fattore, più importante dal punto di vista dermatologico, è legato alla riduzione dei lipidi che compongono la pelle. Quando si verifica questo fenomeno, l’epidermide non riesce più a trattenere l’acqua e diviene più secca. In questi casi, la pelle tende ad opacizzarsi, a diventare grigiastra, a essere ruvida al tatto e ad andare incontro a una desquamazione più o meno intensa. Soprattutto, diventa meno elastica e meno morbida.

Pelle secca, come prevenirla

A livello di terapie deve essere il dermatologo a indicare la terapia giusta. Però sul fronte della prevenzione, bisogna ricordare che vento, freddo ed eccesso di sole sono nemici della pelle. Ma ci sono abitudini anche apparentemente che sane che in alcune persone possono dare problemi. Ad esempio non sono particolarmente indicati bagni e docce frequenti con acqua calda, saponi aggressivi, shampoo sgrassanti. Un po’ di attenzione andrebbe prestato ai vestiti, perché indumenti in tessuto sintetico possono acuire i problemi per chi è sensibili.

In alcuni casi, la pelle secca può dipendere da trattamenti con farmaci. Ci sono farmaci a base di retinoidi, che vengono impiegati per la cura dell’acne, quelli che combattono spasmi intestinali, diuretici per controllare la pressione arteriosa possono avere come effetto collaterale l’insorgenza di questo disturbo.

Pelle secca, sintomo di malattia

La pelle secca può anche essere sintomo di malattie che riguardano altri organi. Per esempio, in caso di insufficienza renale, di disturbi della tiroide oppure quando ci sono patologie della pelle, come psoriasi e dermatite atopica.

Per seguire la Pillola di Salute quotidiana “Cause della pelle secca”, clicca e ascolta qui

“Pillole di Salute quotidiana” è la serie in podcast di DiLei TakeCare, a cura di Federico Mereta. In ogni puntata si parla di prevenzione, cure e buone abitudini.