Lo stress da lavoro non causa il tumore

Stressati sul lavoro? Niente paura: non è un problema che avrà conseguenze gravi sulla vostra salute. Infatti non è stata trovata alcuna correlazione tra stress lavorativo e cancro al colon retto, ai polmoni, alla mammella o alla prostata.

Se è noto che circa il 90 per cento dei casi di tumore sono legati a fattori ambientali, tra cui certamente raggi Uv e fumo, si conosce poco l’influenza dei fattori psicologici su questa patologia.
I ricercatori del Finnish Institute of Occupational Health hanno voluto vederci chiaro e hanno monitorato per dodici anni le condizioni di salute di un campione di 116 mila persone tra i 17 e i 70 anni. Dallo studio è emerso come il 5% degli individui abbia sviluppato una forma tumorale, ma non è stata trovata alcuna correlazione tra la patologia e lo stress da lavoro.

Altre ricerche hanno invece evidenziato che lo stress è collegato lo sviluppo di infezioni sia in forma acuta che lieve (come il raffreddore). Come lo studio dell’olandese Danielle Mohren della Maastricht University, che sottolinea come a soffrire di questo problema siano soprattutto i lavoratori su cui gravano pesanti responsabilità: "Gli impiegati con particolari carichi di lavoro e responsabilità si ammalano di raffreddore il 20% più spesso di chi gestisce la normale amministrazione. Lavoro precario o licenziamenti nell’aria scatenano invece influenza e gastroenteriti".

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lo stress da lavoro non causa il tumore