La sveglia? Una questione di geni

Vi svegliate sempre all’alba alla stessa ora e andate sempre a letto presto, oppure prediligete star svegli nelle ore notturne e la mattina alzarvi è una tragedia? Dipende tutto da un genotipo: se appartenete alla prima categoria avete il genotipo AA o AG, se vi riconoscete nel secondo tipo avete il GG: una questione, come vedremo, che farà la differenza per tutta la vita di ciascuno.

Una ricerca del Beth Israel Deaconess Medical Center e pubblicata su Annals of Neurology ha individuato alcune varianti genetiche in grado di influenzare il ritmo quotidiano di ciascuno di noi, e non solo. A quanto pare questi geni, oltre a determinare l’orologio biologico delle persone, decidono anche l’orario in cui con ogni probabilità queste potrebbero morire.

"L’orologio biologico interno regola ogni aspetto della biologia umana e del nostro comportamento, come il picco delle performance cognitive oppure il tempo in cui si preferisce dormire. Questo influenza ancora il momento in cui si possono verificare eventi di salute acuti come ictus oppure un attacco cardiaco", ha spiegato Andrew Lim, che ha condotto la ricerca.

Gli scienziati hanno scoperto che un singolo nucleotide chiamato "Period 1" variava fra due gruppi di soggetti che avevano differenti comportamenti veglia-sonno. Nel 60 per cento degli individui monitorati in quel particolare punto del genoma compariva l’adenina e nel 40 per cento la guanina.

"Questo particolare genotipo influenza il pattern veglia-sonno di praticamente ogni individuo. Le persone che hanno il genotipo AA tendono a svegliarsi presto la mattina, esattamente l’opposto di quelle che hanno il genotipo GG", ha spiegato James Putnam, che ha partecipato allo studio.

Nello studio, che è durato 15 anni, gli scienziati hanno anche scoperto che le persone con il genotipo AA o AG tendevano a morire alle 11 del mattino, come la maggior parte della popolazione, mentre quelle col genotipo GG morivano mediamente poco prima delle 6 del pomeriggio.

La sveglia? Una questione di geni