Come proteggere gli occhi in estate e quali sono i rischi

Questa puntata di "Pillole di Salute quotidiana" ci spiega quali sono i raggi solari pericolosi per gli occhi e come proteggerci

Federico Mereta Giornalista Scientifico Laureato in medicina e Chirurgia ha da subito abbracciato la sfida della divulgazione scientifica: raccontare la scienza e la salute è la sua passione. Ha collaborato e ancora scrive per diverse testate, on e offline.

L’occhio ha un sistema di lenti focalizzanti che porta sulla retina una certa quantità di luce e con essa di radiazioni che da 10 a 100 volte superiore rispetto a quella della pelle. Questo tipo di effetto è soprattutto importante per i bambini, il cui cristallino ha una capacità filtrante inferiore rispetto all’adulto.

Chi rischia di più

Attenzione deve essere portata alle persone anziane che sono soggette all’assommarsi di danni possibili, legati all’esposizione alla luce. In questo caso, basti pensare alla cataratta e alle maculopatie, cioè vere e proprie lesioni alla retina, possono essere favorite dall’esposizione protratta dei raggi solari.

L’ambiente conta. I rischi aumentano con l’abitudine di esporsi al sole, al riverbero dei raggi solari sulla sabbia, che ne aumenta l’intensità del 15%, sull’acqua di mare e laghi, sui ghiacciai che rendono i raggi più intensi fino al 30%.

Per questo è importante utilizzare lenti da sole ma bisogna scegliere il potere filtrante in base alle attività che si intendono svolgere e a eventuali rischi specifici cui si è esposti. Per questo è importante rivolgersi all’oftalmologo. Per esempio, devono prestare attenzione chi ha avuto casi di maculopatia della retina in famiglia o chi lavora all’aria aperta per tanto bene.

Raggi solari pericolosi

I raggi solari che possono essere dannosi per gli occhi sono di tre tipi: gli ultravioletti, che possono essere fastidiosi per cornea e cristallino, i raggi blu che possono essere aggressivi per la retina, e gli infrarossi che possono dare fastidio alle palpebre perché producono calore.

Ricordiamoci di proteggerci in base ai consigli degli esperti e teniamo presente che l’esposizione al sole senza le protezioni agli occhi possono dare disturbi come arrossamenti, bruciori e la sensazione di avere un corpo estraneo nell’occhio.

Per seguire la Pillola di Salute quotidiana “Proteggere gli occhi in estate”, clicca e ascolta qui

“Pillole di Salute quotidiana” è la serie in podcast di DiLei TakeCare, a cura di Federico Mereta. In ogni puntata si parla di prevenzione, cure e buone abitudini.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come proteggere gli occhi in estate e quali sono i rischi