Un bagno caldo fa bene come fare attività fisica. Lo dice la scienza

Studi scientifici rivelano le proprietà benefiche dello stare in ammollo per un'ora a 40 gradi: si bruciano calorie e si smaltiscono gli zuccheri. Come un giro in bici

I benefici di un bagno caldo sono noti da tempo. Aiuta il corpo a rilassarsi preparandosi al sonno, può combattere l’ipertensione e ridurre il mal di testa. Ha anche delle proprietà benefiche per la pelle grazie all’effetto idratante grazie alla temperatura elevata dell’acqua che dilata i pori e libera l’epidermide dalle tossine.

Adesso una ricerca scientifica dimostra che può fare bene proprio come l’esercizio fisico. Lo studio, condotto da ricercatori inglesi della  Loughborough University e pubblicato sulla rivista Temperature, rivela che stare in ammollo per un’ora in una vasca d’acqua calda a 40° ha effetti comparabili a quelli dell’attività fisica. Consente infatti di bruciare tante calorie quanto quelle di una camminata di mezz’ora (140) e brucia tanti zuccheri quanto quelli consumati con un giro in bicicletta di 60 minuti.

Addirittura il bagno caldo si è mostrato più efficace nel limitare il picco glicemico tipico del dopo pranzo. Inoltre, realizza lo stesso effetto dell’attività fisica nel ridurre l’infiammazione cronica che è tipica in malattie come il diabete.

In un altro studio pubblicato sul Journal of Applied Phisiology si mostra che l’acqua a elevate temperature permette la produzione di ossido di azoto, una sostanza naturale che abbassa la pressione del sangue e protegge i vasi sanguigni.

Un bagno caldo fa bene come fare attività fisica. Lo dice la scienza
Un bagno caldo fa bene come fare attività fisica. Lo dice la sci...