Alga clorella: a cosa fa bene, quando assumerla e perché

Già sentito parlare dell’alga clorella? Ricca di sostanze nutritive, ha un forte potere disintossicante, oltre ad aiutare stomaco e intestino.

La clorella è un’alga dalle sorprendenti proprietà benefiche, per questo la si assume sotto forma di integratore, generalmente in polvere o in capsule, acquistandola nei negozi che vendono rimedi naturali.

Clorella, valore nutrizionale
La frutta e la verdura sono meno ricche di nutrienti rispetto a un tempo, ecco perché integrare con un alimento ad alto valore nutrizionale può essere una buona idea. Fra i superfood che possono venire in nostro soccorso c’è l’alga clorella, ricca di vitamine A, B1, B2, B6, B12, C ed E, sali minerali come magnesio, potassio, ferro e calcio, oltre ad aminoacidi (proteine preziose per il benessere) e clorofilla, in grado di rafforzare il sistema immunitario, ridurre le infiammazioni e rendere meno acido il PH dell’organismo.

Clorella, disintossica dai metalli pesanti
Una delle principali funzioni della clorella è la capacità di aiutare gli organi ad eliminare le tossine e le sostanze nocive come i metalli pesanti che si assumono inconsapevolmente attraverso l’aria che si respira, a cibi e bevande (si pensi alle pentole in alluminio, alle lattine o ai fogli di alluminio per conservare gli alimenti) che si ingeriscono, ma anche a prodotti, farmaci e utensili che contengono metalli e li trasmettono per contatto. Attraverso i reni gran parte delle sostanze tossiche vengono eliminate, ma possono esserci degli accumuli che possono poi causare danni alla salute, anche molto gravi. La clorella è in grado di legarsi alcune tossine (in particolare alluminio, cadmio, piombo e mercurio) e contribuire a farle eliminare dal corpo.

Clorella, i benefici
La clorella favorisce la digestione e lo sviluppo di una flora batterica sana, ecco perché è utile per il benessere di stomaco e intestino. Contrasta la candida, il diabete, il colesterolo e le malattie cardiache, oltre a dare energia e vitalità. Ricca di antiossidanti, è un anti age naturale per la pelle e aiuta a mantenere la linea stimolando il metabolismo dei grassi. Contenendo delle sostanze che agiscono a livello ormonale, la clorella è utile in caso di disturbi mestruali e sintomi della menopausa.

Precauzioni d’uso
La clorella va assunta rispettando il dosaggio riportato sulla confezione dell’integratore che avete acquistato e secondo le indicazioni del vostro medico di fiducia. Il consumo è sconsigliato se si utilizzano farmaci anticoagulanti.

Alga clorella: a cosa fa bene, quando assumerla e perché
Alga clorella: a cosa fa bene, quando assumerla e perché