Metodo Billings

Nel 1966 i coniugi J. e J. Billings, del Centro Cattolico di Regolazione delle Nascite di Melbourne, proposero un metodo di contraccezione naturale basato sull’osservazione del muco cervicale.

Nella fase intorno all’ovulazione, il muco cervicale diventa più abbondante e filante, simile alla chiara d’uovo, e la donna sente una sensazione di bagnato. I giorni "bagnati" sono quelli fecondi, mentre quelli "asciutti" sono infecondi. L’osservazione accurata del muco cervicale e la costruzione di un grafico riportante le sue caratteristiche, consentirebbe di individuare dei periodi "sicuri" per avere rapporti sessuali.

La contraccezione naturale :

I metodi naturali 
Metodo Ogino-Knaus  
Temperatura basale  
Rilevazione del periodo fecondo 

 

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Metodo Billings