Cosa mangiare prima di correre: 5 regole per i runner

Correre è diventata un’abitudine sempre più diffusa. Ecco come e cosa mangiare prima di una corsa per avere l’energia necessaria per affrontare l’esercizio fisico.

Correre è la vostra passione? Vi sarete resi conto di quanto è importante alimentarsi correttamente per riuscire a farlo nel migliore dei modi. Di seguito 5 regole che è bene seguire.

Meglio evitare di correre a digiuno
Per correre serve energia, il carburante dell’organismo è il cibo, per cui a meno che intendiate fare una corsa breve e poco impegnativa, è sempre meglio non correre a digiuno, altrimenti rischiate di non avere abbastanza risorse per finire l’allenamento.

Rispettare i tempi della digestione
Abbiamo detto di evitare di correre a digiuno, ma attenzione a non uscire per la corsa subito dopo aver mangiato: date allo stomaco il tempo di digerire ciò che avete ingerito. Ciò dipenderà da cosa e quanto avete mangiato. Se avete fatto uno spuntino leggero basterà un’ora, se non addirittura mezz’ora. Se avete fatto un pasto completo meglio aspettare qualche ora.

All’insegna della leggerezza
Prima di correre è preferibile mangiare alimenti leggeri, in quantità limitata, facilmente digeribili, che vengono subito assimilati in modo che possano essere immediatamente pronti a fornire l’energia necessaria per reggere lo sforzo fisico.

Carboidrati amici di chi corre
Il corpo correndo brucia zuccheri, ecco perché fornire all’organismo dei carboidrati (zuccheri complessi) rappresenta la soluzione ideale. I carboidrati peraltro sono digeriti e assimilati più velocemente rispetto a proteine e grassi.

Cosa mangiare prima di correre
Ognuno è fatto a modo suo per cui ciò che va bene per una persona non è detto che vada bene per un’altra. Questo va tenuto in considerazione sia per quel che riguarda i tempi di digestione, sia per quel che riguarda le quantità da ingerire, sia per quel che riguarda cosa mangiare. In linea di massima, adattando poi i suggerimenti alle caratteristiche di ognuno, rappresentano delle buone soluzioni da consumare prima di correre: una banana o altro frutto eventualmente con dello yogurt; dei cracker o un paio di fette biscottate oppure una fetta di pane con del formaggio o della marmellata oppure del miele; del porridge con fiocchi di avena o d’orzo; del riso o della pasta in bianco conditi con un filo d’olio. Non dimenticatevi di bere: acqua, , caffè d’orzo o degli infusi vi aiuteranno a prevenire la disidratazione dovuta alla sudorazione.

Cosa mangiare prima di correre: 5 regole per i runner
Cosa mangiare prima di correre: 5 regole per i runner