5 buoni motivi per scegliere di allenarsi in compagnia

Allenarsi in compagnia aumenta la motivazione ,spinge a lasciare il divano anche nelle giornate di pigrizia e poi vuoi mettere quanto è divertente?

Siete fra i runner che corrono sempre da soli? Provate ad allenarvi in compagnia, non cederete facilmente al richiamo del divano. Ecco 5 buoni motivi per correre con amici.

Anti pigrizia per eccellenza
Siamo onesti, anche i runner più ligi al dovere hanno avuto giornate in cui avrebbero preferito non allenarsi, vuoi perché stanchi, vuoi per le condizioni climatiche, vuoi per la pigrizia del momento. Se avete appuntamento con un amico o un’amica, non ci sarà scusa che tenga: uscirete a correre.

Si sente meno la fatica
Chiacchierando con un amico o un’amica, il tempo passa più velocemente e ci si accorge meno della fatica. Un bel vantaggio soprattutto se avete in programma un allenamento intenso e prolungato. Volendo potete anche sfidarvi a chi è più veloce nelle ripetute o a chi ne fa di più, sarà divertente.

L’intesa si rafforza
Che sia il vostro fidanzato/a o un amico/un’amica, fare attività fisica insieme renderà più forte il vostro rapporto, migliorerà l’intesa e la complicità. Si tratta infatti di un modo per passare tempo insieme e condividere esperienze.

Si alza l’asticella
Correre in compagnia vuole anche dire stimolare l’altro a fare sempre meglio ed essere a propria volta stimolati a dare il meglio di noi, a non accontentarsi degli obiettivi raggiungi, ma di averne sempre di nuovi e sempre più sfidanti. Un’efficace strategia per continuare a migliorare, superare i propri limiti, ottenere successi e condividerli.

Più sicurezza
Correre da soli, la sera e in luoghi isolati potrebbe riservare brutte sorprese. Quando si corre in compagnia anche la sicurezza aumenta, fattore non trascurabile soprattutto se si è di sesso femminile.

5 buoni motivi per scegliere di allenarsi in compagnia
5 buoni motivi per scegliere di allenarsi in compagnia