Zuppa di finocchi al curry

La zuppa di finocchi al curry è un primo piatto  ipocalorico e di facile digestione.


La zuppa di finocchi al curry è un primo piatto  ipocalorico e di facile digestione.

Il finocchio infatti è una verdura ideale per chi ha problemi di digestione, un rimedio efficace contro la ritenzione idrica e la cellulite.

Vediamo come si prepara:

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 finocchi
  • 1 patata piccola
  • 1 scalogno
  • 2 porri
  • brodo vegetale
  • un cucchiaino di curry
  • un ciuffo di prezzemolo, sale, pepe, olio di oliva extra vergine.

 

Preparazione:

Pulire i finocchi delle foglie esterne e dei gambi e lavarli bene prima di affettarli a fette piuttosto sottili. Sbucciare lo scalogno e tagliarlo a fettine, pelare la patata e ridurla a cubettI.

Mettere le verdure in una casseruola con un cucchiaio di olio e mescolare bene per un paio di minuti, quindi coprirli a filo con il brodo vegetale e portare all’ebollizione. Abbassare la fiamma e aggiungere il curry, regolando di sale e far cuocere per circa 20 minuti, finché i finocchi risultino molto morbidi.

Nel frattempo pulire i porri, lavarli e tagliarli a  rondelle sottili. In una padella anti aderente farli stufare con un filo d’olio e, se necessario, un cucchiaio di brodo.

Quando i finocchi sono cotti, togliere la pentola dal fuoco e frullare tutto con il mixer, versando a filo un cucchiaio o due di olio d’oliva.

Servite la vellutata ben calda, guarnendo con i porri saltati e un pizzico di prezzemolo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zuppa di finocchi al curry