Torta di mele primaverile? Ecco come farla morbida e leggera

In primavera cresce la voglia di dolci alla frutta dal sapore delicato e che appagano il palato senza appesantire, come la torta di mele primaverile.

Immaginate di alzarvi in una bella giornata di primavera e poter fare colazione con una fetta di torta di mele profumata e morbida, non sarebbe meraviglioso? Niente di più facile, ecco come preparare una deliziosa torta di mele primaverile.

Un impasto leggero e semplice
Passato l’inverno dove i dolci alle mele erano molto ricchi, spesso fatti con anche frutta secca e uvetta oppure aromatizzati con una spezia calda come la cannella, ora è tempo di torte di mele che si caratterizzano per la leggerezza e gli impasti soffici. Per fare una perfetta torta di mele primaverile ottima da inzuppare a colazione, come anche da servire a fine pasto o da mangiare a merenda, vi serviranno: 100 g di zucchero, 100 g di burro, 120 g di farina, 2 uova, 2 mele grandi, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone, mezza bustina di lievito per torte morbide.

Una ricetta subito pronta
Quando le giornate iniziano ad essere soleggiate non si ha voglia di tenere acceso il forno a lungo e nemmeno di passare troppo tempo in cucina. Questo dolce è pronto in un attimo e facilissimo da fare, basta amalgamare il burro, precedentemente lasciato ammorbidire, con le uova intere, aggiungere lo zucchero, la farina, il lievito, il sale, la scorza di limone grattugiata, le mele tagliate a cubetti e l’impasto è pronto. Versatelo in una teglia rivestita con della carta da forno per non fare attaccare il fondo della torta. Preriscaldate il forno a 180 gradi e cuocete l’impasto per 40 minuti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Torta di mele primaverile? Ecco come farla morbida e leggera