Sorbetto di fichi

Pulite i fichi con una pezzuola, togliete il picciolo, tagliateli in quarti e poneteli in una casseruola antiaderente aggiungendo 75 ml di acqua e la buccia del limone. Copriteli e fateli cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Aggiungete ora lo zucchero, amalgamate bene e continuate la loro cottura a pentola scoperta fino a quando risultano ben caramellati, tipo marmellata. Fate raffreddare nel frigorifero per circa due ore e poi, dopo avere tolto la buccia di limone, riduceteli in purea con l’aiuto del frullino ad immersione versando poco alla volta i 400 ml di acqua. Versate ora questo composto ben freddo in una forma di metallo che metterete in freezer a congelare. Durante il tempo di congelamento, circa 3 ore, mescolate bene alla fine di ogni ora. Trasferite il sorbetto nel frigorifero mezz’ora prima di portarlo a tavola.

Fonte:

Sorbetto di fichi