Scaloppine ai funghi

Le scaloppine ai funghi sono un secondo piatto davvero delizioso. Ecco la ricetta per preparalo a casa in pochi minuti!

Le scaloppine ai funghi sono un’ottima variante della versione al limone. Si tratta di un secondo piatto facile da preparare e gustoso, che si può servire sia freddo che caldo. Piace davvero a tutti grazie al profumo di sottobosco e alla morbidezza della carne, che diventa ancora più succosa e tenera grazie alla cottura con i funghi.

Ingredienti:

  • 6 fettine di noce di vitello
  • 400 grammi di funghi
  • 50 grammi di burro
  • 2 cucchiai di olio
  • sale
  • pepe
  • farina
  • prezzemolo

Preparazione:

Tagliate il vitello a fette sottili di circa 2 cm e spianatele con l’aiuto del batticarne. Per facilitare questa operazione vi consigliamo di avere vicino una ciotola con dell’acqua in cui immergere il batticarne prima di battere le fette. Infarinate le fettine e a fuoco vivo fatele rosolare nel burro da entrambi i lati.

Trasferite le fettine cotte su un piatto, tenetele al caldo e continuate così fin quando non avrete finito di cuocere tutta la carne. Quando è necessario, aggiungete nella padella altro burro.

Se usate i funghi surgelati, fateli saltare in padella con un po’ di olio fino a quando saranno cotti, aggiungendo a metà cottura il vino bianco secco e per ultima la panna. Se invece usate quelli freschi puliteli bene, tagliateli a pezzetti e fateli saltare in padella in un po’ di olio.

Dopo qualche minuto aggiungete il vino bianco secco e fate cuocere i funghi per 1/4 d’ora circa. Per ultima aggiungete la panna, il sale, il pepe e fate cuocere a fuoco lentissimo per 5 minuti circa.

Rimettete ora le scaloppine nella padella dei funghi e finite di cuocerle facendole saltare in modo che si amalgamino bene coi funghi. Se vedete che il sugo è troppo denso non fate altro che aggiungere qualche cucchiaiata di brodo.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scaloppine ai funghi