Risotto ai funghi porcini

Il risotto ai funghi porcini è un primo piatto classico molto gustoso e che piace davvero a tutti. Ecco come prepararlo a casa

Risotto ai funghi porcini

Risotto ai funghi porcini

Con i funghi si possono preparare tantissimi piatti deliziosi, dalle scaloppine alla polenta con ragù, fra i più semplici e deliziosi c’è il risotto ai funghi porcini. Questa ricetta ha un profumo e un gusto unico, piace a tutti ed è l’ideale per un pasto in famiglia o con gli amici. Al posto dei porcini freschi potete usare quelli secchi, ne basteranno 50 grammi e il riso sarà altrettanto buono. Per cucinarli lasciateli a bagno nell’acqua per almeno un’ora e prima di adoperarli strizzateli bene.

Ingredienti:

  • 300 g di funghi porcini
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 3 g di prezzemolo tritato
  • 125 ml di vino bianco secco
  • sale e pepe
  • risotto alla parmigiana
  • 3 cucchiai di olio di oliva

Preparazione:

Pulire i porcini usando una spazzolina. Strofinarli delicatamente con un panno leggermente umido. Non immergeteli nell’acqua. Fare riscaldare l’olio in una padella larga e su una fiamma media.

Aggiungere i porcini e cuocere fino a che non saranno dorati, circa 7 minuti. Unire l’aglio e il prezzemolo e cuocere per 1 minuto mescolando bene. Fare attenzione a non bruciare l’aglio.

Versare nella padella il vino e cuocere per 1 altro minuto, quindi levare il tegame dal fuoco. Insaporire con sale e pepe. Preparare il risotto alla parmigiana aggiungendo i funghi all’inizio della cottura.

Fonte:

Risotto ai funghi porcini