Preparare una pizza perfetta? 5 infallibili trucchi

È difficile preparare una pizza perfetta ma non è impossibile: scoprite come fare

Il segreto principale per preparare una pizza perfetta sta nella qualità degli ingredienti utilizzati, primo fra tutti l’acqua: per fare in modo che l’impasto abbia una buona compattezza è molto importante che l’acqua sia della durezza giusta; questa caratteristica deriva dalla quantità di magnesio e di sali di calcio e se l’acqua di casa vostra è troppo dolce allora cercate di preferire quella minerale in bottiglia.

Uno dei trucchi per la pizza perfetta sta nel lievito: i pizzaioli esperti, infatti, consigliano di utilizzare solo il lievito di birra fresco; quando si prepara l’impasto, inoltre, è importante non mescolare mai il lievito con il sale perché questo impedisce la corretta lievitazione dell’impasto; usate invece il sale iodato e aggiungetelo un pò per volta mentre preparate l’impasto.

Se volete realizzare un’ottima pizza dovete usare solo le mani, quindi, lasciate perdere il mattarello; gli ingredienti, inoltre, devono essere amalgamati insieme in modo energico perché altrimenti potrebbero crearsi dei grumi nella pasta; questa, infine, deve essere stesa con movimenti decisi delle mani partendo dal centro verso l’esterno.

Non appena avete preparato l’impasto dovete dividerlo in tanti panetti (ciascuno della dimensione necessaria per fare una pizza) e lasciarlo riposare: i tempi di lievitazione, infatti, sono molto importanti per la buona riuscita della pizza e più i tempi sono lunghi più la pizza è soffice e digeribile; attenzione però agli sbalzi di temperatura perché potrebbero influire negativamente sulla lievitazione della pasta.

Per preparare una pizza perfetta dovete fare attenzione alla temperatura di cottura; i normali forni elettrici casalinghi non sono l’ideale per cuocere la pizza e, se avete la possibilità, cercate di procuravi una base di pietra refrattaria: questa va inserita nel forno preriscaldato e, quando la pietra avrà raggiunto una temperatura compresa fra i 250° e i 300°, infornate la pizza e fatela cuocere solamente per 5 minuti.

Immagini: Depositphotos

Preparare una pizza perfetta? 5 infallibili trucchi