Piatto tipico della tradizione campana: pizza di patate

Avete voglia di una pizza, ma non vi va di impastare? La pizza di patate con prosciutto e formaggio è quello che fa per voi.

Stiamo parlando di un piatto tipico della tradizione campana, non è una pizza, ma tanti la chiamano così.

Se preferite potete chiamarlo gattò, come dicono a Napoli, o gateau alla francese ma la sostanza non cambia: è un gustoso tortino di patate al forno.

Questo tortino si conserva ottimamente senza perdere in qualità per ben due giorni. Prima di assaporarlo è consigliabile riscaldarlo di modo che possa riprendere la gratinatura.

Ricetta
Ingredienti

  • 500 gr di patate
  • 120 gr di farina
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 150 gr di mozzarella
  • 20 gr di burro
  • Sale

Preparazione
Fate bollire le patate.
In una ciotola unite le patate schiaccite, un pizzico di sale, il parmigiano, l’uovo, la farina e amalgamate bene fino ad avere un impasto omogeneo.

Prendete una teglia e ricopritela con la carta da forno, ungete una pirofila col burro e cospargere con pangrattato, quindi stendere metà dell’impasto di patate.
Farcite col prosciutto cotto e la mozzarella tagliata a dadini e ricoprite con l’impasto rimasto.

Cospargete con pangrattato e fiocchetti di burro e infornare nel forno ventilato a 180° per 45°.
Passate 5 minuti sotto il grill fino ad ottenere una superficie dorata e croccante.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piatto tipico della tradizione campana: pizza di patate