Mele fritte

Sbucciate ed affettate le mele a rondelle liberandole dal torsolo. Mettete le fette in una ciotola con il rhum e con lo zucchero lasciandole a bagno per mezzora. Nel frattempo preparate una pastella fluida con l’uovo, la farina, il vino, il burro fuso a fuoco dolce e qualche cucchiao del liquido di macerazione delle mele. Immergetevi le fettine di mela intingendole bene in modo che la pastella le ricopra bene e friggetele nell’olio bollente. Quando belle dorate, scolatele con la schiumarola, fatele asciugare su carta da cucina e servitele spolverizzate con zucchero al velo.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mele fritte