Melanzane verdure golose: mille ricette da gustare

Le melanzane arrivano quasi certamente dall’India e dalla Cina, ma erano coltivate in tutto l’estremo Oriente già in età preistorica.
In Europa sono arrivate nel Medioevo, portate dagli arabi e si sono diffuse prima nel sud della Spagna, in Andalusia e subito dopo sono approdate in Italia, elaborate e portate in tavola con fantasia ed estro.

Eclettiche e saporite, amarognole e piccanti, forse afrodisiache, sono molto amate o molto odiate, si possono anche conservate sott’olio e sott’aceto e per cucinare le melanzane non ci sono limiti: ripiene, fritte, grigliate o impanate, lessate o stufate, da sole o con pasta e riso. Mescolate ad altre verdure o a pesci e carni, trasformate in involtini o a strati alla parmigiana, le melanzane sono una vera bontà.
Qualcuno le prepara anche crude, ma in realtà danno il meglio di sè cotte.

Ricche di potassio e vitamina C e A, fosforo, calcio e pochissimmi zuccheri. La buccia contiene sostanze benefiche per il pancreas e il fegato. Prive di calorie, spesso vengono cotte a vapore o grigliate nelle diete dimagranti.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melanzane verdure golose: mille ricette da gustare