Marmellata di bacche di sambuco

Cogliete le bacche, lavatele velocemente sotto l’acqua corrente, privatele del gambo, mettettele in una pentola premendole con un mestolo di legno in modo che perdano un po’ del loro succo. Portatele ad ebollizione a fuoco moderato e fatele poi sobbollire mescolando frequentemente e molto delicatamente. Quando la marmellata avrà raggiunto una consistenza media, pesate la polpa ottenuta e per ogni kg di polpa calcolate 600 g di zucchero. Fate cuocere la polpa con lo zucchero per circa 1/2 ora sempre a fuoco moderato. Quando la marmellata è gelificata versatela ancora calda nei vasetti perfettamente puliti di vetro. Chiudeteli subito con la marmellata ancora calda e conservate in luogo asciutto e buio fino al momento dell’uso. Ricordatevi di usare le belle etichette!

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Marmellata di bacche di sambuco