Maionese: la ricetta originale e la ricetta vegana

La maionese vegana può essere buona come la maionese tradizionale, ecco come farla bene

La Maionese è una delle salse più antiche e diffuse al mondo. Le sue origini sono controverse, c’è chi la fa nascere durante l’assedio della città spagnola di Mahon, per mano dello chef del duca di Richelieu, chi sostiene invece che derivi dalla parola francese Moyeau che significa tuorlo d’uovo, altri invece narrano fiabe e leggende deliziose sulle sue origini.

Fatto sta che in cucina è indispensabile e versatile, e in tutte le ricorrenze degne di nota, la maionese diventa la protagonista di pranzi e cene, perché si accompagna perfettamente a piatti freddi e caldi, a insalate e pesci bolliti. Certo nessuno vi impedisce di comprarla già fatta, ma la vera differenza per un pranzo da veri gourmand lo fa l’olio di gomito, perché la maionese fatta a mano è un’altra storia e soprattutto un’altra stoffa di chef.

Oggigiorno è importante saper fare anche una Maionese vegana, ottima alternativa per i seguaci della filosofia vegana – che non mangiano alimenti di origine animale – e per chi desidera piatti leggeri. Ideale ad esempio per un’insalata russa light.

Tre piccole regole sono il segreto per una sicura riuscita della Maionese, sia vegana che tradizionale:  ingredienti sempre freschi e temperatura ambiente, movimenti regolari e lenti – l’ideale è farla a mano – potete usare un mixer elettrico a bassa velocità,  olio extra vergine di oliva delicato e leggero.

MAIONESE TRADIZIONALE:  LA RICETTA

Ingredienti: 3 tuorli d’uovo, olio extra vergine di oliva delicato (ligure o del garda), limone, sale e pepe q.b.,
Preparazione:  in una ciotola con i bordi un po’ alti mettere solo i tuorli d’uovo e inziare a mescolare, aggiungere l’olio a filo e amalgamare gli ingredienti usando una frusta o un mestolo di legno. Girare sempre nello stesso verso. Continuare a versare l’olio a filo, girare per farlo assorbire dai tuorli e continuare fino ad ottenere una salsa densa, a questo punto unire il succo di mezzo limone (sempre sbattendo) e  aggiustare  di sale.

MAIONESE VEGANA: LA RICETTA 

Ingredienti: 250 ml olio di semi, 100 ml latte di soia, succo di limone, sale e pepe q.b.
Preparazione: versare in una ciotola il latte di soia – o nel bicchiere del frullatore a immersione – aggiungere l’olio di semi e un pizzico di sale. Iniziare a frullare. Inizierà ad addensarsi dopo pochi secondi, unire una spruzzata di succo di limone e continuare a frullare fino alla consistenza desiderata.

Consigli:  per non far impazzire la maionese – tradizionale o vegana – non bisogna aggiungere l’olio rapidamente. Se il composto cominciasse a risultare slegato, vorrà dire che la maionese è impazzita. A quel punto bisogna ricominciare da capo con un solo tuorlo e usare la maionese impazzita al posto dell’olio, poco per volta e molto lentamente.

Maionese: la ricetta originale e la ricetta vegana