Gin Lemon : ricetta , ingredienti di base e come si prepara il cocktail

Il Gin Lemon è il cocktail estivo per eccellenza: dal sapore fresco ed equilibrato è l'ideale per dissetarsi durante le calde serate estive

Cocktail poco sofisticato, il Gin Lemon è senza dubbio il drink più facile da preparare, e anche quello più adatto da consumare quando fa caldo. L’unica cosa alla quale occorre fare attenzione è il suo grado alcolico, in quanto il gusto fresco del limone e la presenza del ghiaccio, potrebbero trarre in inganno. Questo long drink, dal gusto fresco e dissetante, nasce come variante del più famoso Gin and Tonic, cocktail a base di Gin, acqua tonica e lime, ideato in Inghilterra alla fine del 1700. Il Gin Lemon richiede due soli ingredienti: Gin e limonata.

Il primo degli ingredienti nasce nei Paesi Bassi agli inizi del 1600, ed è un distillato ottenuto dalla fermentazione di orzo e frumento, messi a macerare con svariate erbe, radici e spezie, tra cui spiccano in particolare le bacche di ginepro; il nome Gin deriva appunto dal ginepro, che gli conferisce quell’inconfodibile aroma e sapore.
Il secondo ingrediente, la limonata, può essere preparata a casa, oppure può essere sostituita con la Lemon soda o la Schweppes lemon.

Per realizzare la limonata in casa, non dovete far altro che sciogliere 250 gr di zucchero in 250 ml di acqua, aggiungere 500 ml di succo di limone, mescolare il tutto e filtrare.
La limonata così ottenuta, si conserva in frigorifero ma per non più di un paio di giorni. Il consiglio è quello di congelarla utilizzando gli stampini per fare i cubetti di ghiaccio. In questo modo, potete farne un pochino in più ed adoperarla per svariate preparazioni ogni volta che vi serve. Ma vediamo come preparare il nostro Gin Lemon. Per questo cocktail non occorrono shaker, nè strumenti particolari, ma solo un bicchiere e del ghiaccio.

Vediamo come procedere: Mettete 3-4 cubetti di ghiaccio in un bicchiere tipo Highball, o Tumbler medio, versate 6/10 di Gin e 4/10 di limonata, mescolate velocemente e aggiungete fette di limone per decorare. Come vedete, preparare un Gin Lemon è veramente semplice e richiede pochissimo tempo e nessuna conoscenza particolare da barman. Questo cocktail è ideale come long drink da consumare dopo cena, ma anche per accompagnare alcuni piatti. Ricordiamo che il Gin si sposa perfettamente con arrosti e cacciagione, mentre la limonata ha il potere di sgrassare il palato. Ideale quindi per accompagnare piatti fritti e grassi.

Gin Lemon : ricetta , ingredienti di base e come si prepara il co...