Gin and Tonic : ricetta, ingredienti di base e come si prepara il cocktail

Il Gin and Tonic è un cocktail fresco e dissetante a base di limone e di acqua tonica introdotto in Europa dall'esercito inglese della Compagnia della Indie

La preparazione del Gin and Tonic è tra quelle più semplici del mondo dei cocktail. Scopriamo insieme cosa serve per preparare questo fresco e dissetante drink estivo. Gli ingredienti necessari per la preparazione del Gin and Tonic sono i seguenti: cubetti di ghiaccio, 60 ml di gin, acqua tonica, limone o lime per guarnire. Una cosa importante da sapere riguarda proprio la scelta del liquore principale di questo cocktail, ovvero il gin. La qualità del gin conferisce al vostro drink un gusto totalmente diverso, quindi se desiderate ottenere e gustare un Gin and Tonic di qualità, optate per una buona marca di liquore.

Se il Gin è il vostro liquore preferito amerete di certo anche un altro famoso cocktail: il Gin Gin Mule, il cui ingrediente principale è ovviamente un liquore di prima qualità. Per quanto riguarda invece il secondo ingrediente del Gin and Tonic, ovvero l’acqua tonica, questa deve essere utilizzata sempre fredda e mai a temperatura ambiente. Nonostante la presenza del ghiaccio infatti, il gusto del cocktail non sarebbe uno dei migliori. Come si è potuto notare, il Gin and Tonic viene preparato con una ricetta semplice e poco laboriosa.

Per tale motivo esistono anche modi di trasformarlo in un drink più sofisticato e dai gusti molto particolari. Un Gin and Tonic a regola d’arte deve infine essere servito all’interno di un bicchiere dalla forma allungata e abbastanza capiente; se preferite invece un cocktail dal sapore più forte dovrete soltanto ridurre la quantità di acqua tonica e utilizzare un bicchiere meno capiente. Alla fine è consigliabile decorare il bicchiere con una fettina di lime o di limone adagiata sul bordo del bicchiere o con delle foglioline di menta che ne esalteranno il sapore.

E’ molto curiosa la storia del Gin and Tonic, utilizzato dall’esercito Inglese come medicina per combattere la malaria durante il periodo della colonizzazione del Regno delle Indie. Ma a chi si addice il sapore forte di questo drink? E’ noto che le nostre scelte sono dettate dalla nostra personalità, e così vale anche per i drink estivi. Pensate infatti che ci sono determinate caratteristiche che associano un cocktail alla nostra persona, come ad esempio stile di vita e carattere. Bere però in maniera eccessiva non fa bene e a lungo andare arreca anche danni al cuore.

Gin and Tonic : ricetta, ingredienti di base e come si prepara il ...