Gelato di prugne e thè Earl Grey

Fate cuocere in una padella le prugne tagliate a metà con la parte della pelle rivolta verso l’alto con 150 ml di acqua, lo zucchero e la vaniglia. Quando l’acqua incomincia a bollire, abbassate il fuoco, aggiungete la bustina di thè, e continuare la cottura delle prugne fino a quando risulteranno cotte e giratele una volta soltanto. Togliete la bustina di thè e fate raffreddare. Scartate ora la vaniglia, i noccioli delle prugne che passerete al mixer con il loro sciroppo. Aggiungete a questa purea la panna montata e lo yoghurt e, se non avete la gelatiera, versate questo composto in una vaschetta larga e bassa di metallo e trasferitela nel freezer mescolando il composto ogni ora circa fino a quando ha raggiunto la giusta consistenza.

Fonte:

Gelato di prugne e thè Earl Grey