Coniglio alla moda della caccia

Ingredienti:

  • 1 coniglio con il suo fegato
  • 4 cucchiai di cipolle tritate
  • 2 cucchiai di carote tritate
  • 2 cucchiai di sedano verde tritato
  • 50 g di burro
  • 30 g di olio
  • 100 g di salsiccia tritata finemente
  • 150 g di vino bianco secco
  • 150 g di latte
  • 150 g di pomodori pelati passati
  • brodo
  • farina
  • sale pepe

 

In una grande padella un po’ fonda, sciogliete il burro e unite l’olio; mettete la cipolla, fatela rosolare un attimo fino a quando perderà il suo profumo, poi aggiungete le altre verdure. Dopo qualche minuto, liberate il centro della padella, mettetevi il fegato tritato e mescolandolo sempre nel centro della padella lontano dalle verdure, fategli cambiare colore; raccogliete le verdure e mescolate il tutto, poi unite la salsiccia.

Raccogliete le verdure attorno ai bordi della padella, passate i pezzi di coniglio nella farina e metteteli al centro a rosolare velocemente. Unite tutte le verdure, poi versate il vino caldo e fate evaporare. Salate e pepate. Unite il latte, il brodo e il pomodoro scaldati insieme. Regolate di sale. Cuocete per circa 1 ora a fuoco basso.

E’ ottimo con la polenta. Se volete potete servire il coniglio con le pappardelle: conditele con il sugo e ponete a lato la carne. In questo caso aumentate gli ingredienti del sugo perché le pappardelle ne assorbono moltissimo. Con questa riceta potete cucinare anche la faraona.

 

Ricetta tratta da: La buona cucina di casa, Sorelle Simili, Vallardi Editori

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coniglio alla moda della caccia