Come preparare il COCONUT MOCHA di Starbucks in casa

La ricetta per preparare in casa e in poche e semplici mosse una delle migliori bevande del noto brand di caffetterie Starbucks

Starbucks è probabilmente il più famoso brand di caffetterie al mondo. Fondato a Seattle all’inizio degli anni Settanta, Starbucks è diventato in breve tempo un marchio famosissimo a livello planetario, al punto da essersi sparso a macchia d’olio non solo negli Stati Uniti, ma in tanti altri paesi degli altri continenti.

Purtroppo in Italia ancora non abbiamo la fortuna di avere nelle nostre città delle caffetterie Starbucks, probabilmente a causa della nostra grande tradizione di bar e caffetterie, concetto pressochè sconosciuto all’estero.
Poco male però, dato che è la stessa azienda a mettere a disposizione sul proprio sito internet ufficiale tutte le ricette delle sue bevande (anche se in versioni leggermente modificate, probabilmente per evitare che aziende concorrenti possano approfittarsene copiandole).

Oggi scopriamo insieme come realizzare una delle bevande calde più amate dai clienti di Starbucks : il Coconut Mocha.
Se siete amanti dell’aroma del cocco questa è la ricetta che fa per voi: come suggerisce infatti il nome stesso, questo drink è a base di cocco ed è veramente semplice da preparare.

Gli ingredienti necessari a realizzarlo sono:
– 1 cucchiaio di salsa al cioccolato o cioccolato fuso
– 1 cucchiaio di sciroppo al cocco (va bene anche l’essenza di cocco, ma in questo caso mettetene due cucchiaini)
– 1 espresso
– 250 ml di latte scremato
– panna montata
– sciroppi assortiti

Iniziate portando ad ebollizione una moka per fare in modo da avere l’espresso e contemporaneamente scaldate in un pentolino o in un bollitore il latte. A questo punto depositate sul fondo di una tazza capiente la salsa al cioccolato e lo sciroppo al cocco, mescolandole insieme e versando gradualmente il caffè preparato in precedenza.
Dopo aver mescolato sciroppi e caffè, versate il latte caldo nella tazza e mescolate per un paio di minuti, dopo di che aggiungete la panna montata nelle dosi che più preferite.

Per ricreare l’effetto Starbucks potete decidere di guarnire il vostro Coconut Mocha utilizzando tante squisite leccornie: gli sciroppi aromatizzati legano molto bene con tutte le bevande di Starbucks, vi suggeriamo quindi di versarne una bella quantità sulla panna montata. Essendo questa una bevanda cremosa, sarebbe meglio prediligere sciroppi al cioccolato, alla vaniglia o alla nocciola, certamente più adatti per guarnire il Coconut Mocha.
Come ultima cosa, potete anche arricchire la bevanda con gocce di cioccolato al latte, fondente o bianco, oltre che con scaglie di cocco grattugiato.

Immagini: Depositphotos

Come preparare il COCONUT MOCHA di Starbucks in casa