Come fare le crêpes: dolci o salate

Dall'impasto alla farcitura, trucchi e consigli per un risultato eccellente: ecco come fare le crêpes

Le crêpes sono un classico intramontabile, è sempre utile per chi ama cucinare conoscerne i segreti.
Golose, dolci, versatili, le crêpes sono ideali per risolvere ogni occasione: dolci, con marmellata o crema al cioccolato.

Ideali come merenda o per un sublime dessert, salate, con verdure, formaggi e prosciutto sono adatte per un sostanzioso spuntino o come primo piatto.

Ingredienti
L’impasto va preparato con un po’ di anticipo, perché deve riposare almeno mezz’ora in frigo. Vi servirà una padella antiaderente per crêpes dal diametro di 20 centimetri, una ciotola dai bordi alti, un piccolo mestolo e se volete proprio essere professionali, una spatola per crêpes per distribuire uniformemente la pastella nella pentola; tre uova, 250 grammi di farina, 1/2 litro di latte, 40 grammi di burro, un pizzico di sale, 60 grammi di zucchero.

Impasto
Setacciate la farina nella ciotola e aggiungetevi lo zucchero, il sale e il latte. Lavorate il composto con la frusta o con lo sbattitore fino a che risulterà omogeneo e senza grumi. A parte sbattete le uova e aggiungetele alla pastella, a seguire il burro sciolto.

Preparazione
Fate scaldare la padella antiederente e fondete una noce di burro. A seguire versatevi un mestolino di pastella distribuiendolo in maniera uniforme sul fondo della pentole, aiutandovi col la spatola o con un cucchiaio. Fate attenzione a non farla attaccare. Dopo un minuto la crêpe andrà girata e cotta dall’altro lato, e il gioco è fatto.

Trucchi
La prima crêpe sarà una prova, per verificare se la consistenza della pastella è ok. Se risulta troppo secca aggiungete latte o burro. Se invece è molle e si divide a pezzi aggiungete un po’ di farina.

Farcitura
Nutella, marmellata, zucchero e Grand Marnier, frutta candita, noccioline, scaglie di cocco, creme e salse varie: farcitele come più vi piace. Le crêpes sono ottime anche salate, con prosciutto e formaggio, gamberetti e zucchine. Se avete tempo e voglia potrete cimentarvi in preparazioni più elaborate: per esempio ripiene di funghi, besciamella, formaggio grattugiato, noce moscata e passate al forno.
Come fare le crêpes: dolci o salate