Colomba pasquale: la ricetta per farla in casa

Come preparare il dolce pasquale per eccellenza a casa vostra. Non è facilissimo ma il risultato vi assicuriamo che sarà molto soddisfacente


La colomba è il dolce tipico della Pasqua, soffice e profumato. La sua preparazione segue una procedura piuttosto complicata, con diverse lievitazioni, ma il risultato è davvero strepitoso: vuoi mettere la soddisfazione di dire ai tuoi ospiti che l’hai fatta tu?

La ricetta classica prevede che al suoi interno abbia le arance candite, ma è ottima anche con uva passa, pesche candite, gocce di cioccolato o se preferite liscia. I più golosi possono poi servirla agli ospiti accompagnando la fetta di colomba alle stesse creme consigliate per Pandoro e Panettone. Vediamo insieme come prepararla, partendo dall’occorrente. Innanzitutto munitevi di uno stampo di carta per colomba da 1 kg o due stampi da 500 kg.

Ingredienti:

  • 500 g di farina
  • 100 ml di acqua
  • 20 g di lievito di birra
  • 200 g di burro
  • 170 g di zucchero
  • 5 tuorli
  • 30 ml di latte
  •  vaniglia
  • buccia grattugiata di un limone e un’arancia
  • sale
  • 50 g di canditi

Ingredienti per la glassa alle mandorle

  • 2 albumi
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di granella di zucchero
  • 70 g di mandorle pelate

Preparazione:

Fate sciogliere il lievito in 100 ml acqua tiepida poi aggiungete 150 g di farina e mescolate. Lavorate con energia l’impasto sino a quando non avrete ottenuto un panetto morbido. Fateci una croce sopra e mettetelo in un contenitore, lasciandolo lievitare per 30 minuti.

Nel frattempo in una ciotola versate la farina rimasta, aggiungendo 100 g di burro fuso, i tuorli, lo zucchero, la vaniglia la buccia grattugiata di un limone e di un arancio e un pizzico di sale. Mescolate il tutto aggiungendo latte quanto basta per ottenere un impasto morbido.

Prendete il panetto creato in precedenza e fatto lievitare, poi aggiungetelo all’impasto. Lavorate il tutto con energia sino a ottenere una forma morbida e un po’ appiccicosa. Mettetela in una ciotola, copritela e fatela lievitare per un’ora.

Trascorso questo tempo riprendente il panetto e aggiungete anche 50 g di burro fuso. Amalgamate bene e lasciate riposare di nuovo per altre 4 ore.

Quando il volume sarà raddoppiato aggiungete all’impasto altri 50 g di burro rimasto e se lo desiderate i canditi. Lavorate ancora con energia e adagiate il panetto nello stampo della colomba.

A questo punto dovrete attendere altre tre ore per farla lievitare ancora. Nel frattempo preparate la glassa: sbattete gli albumi in una ciotola insieme allo zucchero e, quando il tempo di lievitazione sarà trascorso, cospargetela sulla colomba, aggiungendo anche granella e mandorle.

Infine fate cuocere in forno a 190 gradi per 10 minuti e a 180 gradi per altri 30 minuti. Quando la colomba sarà pronta fatela raffreddare e servitela il giorno seguente.

 

Colomba pasquale: la ricetta per farla in casa