3 colorati dolci primaverili da realizzare facilmente

Anche se la prova costume si avvicina, concedetevi ogni tanto qualche peccato di gola. Ecco 3 dolci primaverili che uniscono colore e leggerezza.

La primavera è una stagione che invita all’allegria anche a tavola. I dolci non possono certo essere da meno. Via libera dunque a colorati dolci primaverili da realizzare con la frutta.

Torta soffice di pere e mele
Siamo abituati a vederle nei supermercati tutto l’anno, ma pere e mele vengono raccolte dall’autunno fino ad aprile circa. Approfittiamo dunque delle ultime pere e mele di stagione, gustandole in una morbidissima torta preparata con 350 g di farina, 100 g di burro ammorbidito, 100 g di zucchero, 2 uova, 2 mele grandi, 2 pere grandi, 100 ml di latte, 1 bustina di lievito, scorza di limone grattugiata. Amalgamate farina, uova, burro, latte, zucchero, lievito e scorza di limone fino a ottenere un composto omogeneo. Mettete l’impasto in una tortiera ricoperta con carta da forno. Pelate e tagliate a fette la frutta e adagiatela sulla superficie dell’impasto. Cospargete la frutta con un poco di zucchero e qualche fiocchetto di burro e infornate a 200 gradi per mezz’ora circa fino a quando la torta non sarà dorata e velata da una sottile crosticina croccante.

Tiramisù di fragole
Il classico tiramisù in primavera si alleggerisce nella sua variante alle fragole. Per farlo servono, 300 g di biscotti tipo savoiardi, 4 uova, 140 g di zucchero, 300 g di mascarpone, 500 g di fragole. Preparate una salsina frullando 130 g di fragole con 60 g di zucchero e 100 ml di acqua. Preparate poi una crema mescolando i tuorli d’uovo con lo zucchero restante, aggiungendo poi il mascarpone e infine gli albumi montati a neve. Inzuppate i savoiardi nella salsa alle fragole, metteteli alla base del tiramisù, versate sopra la crema al mascarpone e sopra ancora delle fragole a tocchetti o a fette, alternate strati di savoiardi imbevuti nel succo di fragole alla crema e alla frutta, completate con delle fragole fresche in superficie.

Pan di Spagna con ciliegie e crema
Da fine aprile-inizio maggio ci sono le prime ciliegie di stagione, perché farci un dolce? Fate in casa o acquistate già pronto del pan di Spagna. Tagliatelo a metà e farcitelo con un composto ottenuto mescolando della crema pasticcera con delle ciliegie lavate, denocciolate e tagliate a tocchetti. La quantità di crema pasticcera e di ciliegie dipende da se preferite che la farcia sia più ricca di frutta o di crema e dalle dimensioni del disco di pan di Spagna. Una volta stesa il composto di ciliegie e crema, ricoprite con il restante disco di pan di Spagna, completate con uno strato di crema pasticcera e delle ciliegie tagliate a metà, denocciolate e posate sulla superficie con la parte tondeggiante verso l’alto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

3 colorati dolci primaverili da realizzare facilmente