Zero voglia di farlo dopo essere diventata mamma

La nostra lettrice, mamma di un bimbo piccolo, ha perso il desiderio. Ecco il consiglio del sessuologo

Gentile dottore,
sono Anna e ho 37 anni. Sono mamma di un bambino di 11 mesi e da quando ho partorito la mia voglia di fare sesso è sotto lo zero. Secondo lei è normale? Come faccio a recuperarla? Grazie mille per i consigli che mi potrà dare. Sono abbastanza preoccupata e temo che presto mio marito si stancherà di questa situazione e cercherà il sesso da un’altra parte. Grazie ancora

Gentile Anna, la perdita del desiderio sessuale in seguito ad una gravidanza è piuttosto comune per svariate motivazioni fisiologiche, fisiche e psicologiche.

Dopo la gravidanza la prolattina (ormone che favorisce la produzione del latte materno) subisce un notevole aumento che, come conseguenza, induce una perdita di desiderio. Inoltre l’eventuale stress legato ad una quotidianità differente sino a poco tempo prima, può indurre l’organismo ad aumentare la produzione di cortisolo con effetti negativi sulla sessualità.

Dal punto di vista fisico molte neomamme temono che la penetrazione, dopo tanto tempo che l’attività sessuale non viene praticata, potrebbe causare dolore e, di conseguenza, evitano o rimandano la sessualità il più possibile.

Infine a livello psicologico la mancanza o perdita di desiderio sessuale in seguito ad una gravidanza può essere causata da variegati fattori: la mancanza di tempo e/o energie in seguito all’accudimento del figlio trasforma il sesso da attività piacevole ad “ostacolo” ad un’ora in più di sonno; inoltre la donna si percepisce diversa davanti allo specchio e spesso, temendo di non piacere più al partner, evita momenti ravvicinati con il partner.

Recuperare il desiderio sessuale significa prima di tutto non trascurarlo aspettando in vano che torni da sé: evitamento richiama evitamento, quindi meno si fa, meno si farà.

Due consigli per riavvicinarsi alla sessualità: si confronti con il suo partner rispetto alle paure ed al disagio che avverte (possibile tradimento) ed avvicinatevi all’attività sessuale in maniera graduale, magari inizialmente giocando con i vostri corpi e le vostre sensazioni senza penetrazione e, solamente quando sarà pronta, potrete riprendere da dove avete lasciato prima della gravidanza.

Zero voglia di farlo dopo essere diventata mamma