Se vuoi essere felice, smettila di raccontarti queste bugie

Per essere felici oggi, domani e sempre, dobbiamo essere sincere con noi stesse. E smetterla di raccontarci bugie

La sincerità è alla base di ogni rapporto, di qualunque entità esso sia. Ma siamo sicuri di applicare questo principio anche con la relazione più importante, quella che abbiamo con noi stesse? La risposta è no. Sono tantissime, infatti, le bugie che ci raccontiamo ogni giorno, le stesse che ci impediscono di essere felici.

Lo facciamo perché spesso abbiamo poca autostima nei confronti di noi stesse, perché non abbiamo la consapevolezza di quanto valiamo e perché, ancora, abbiamo paura dei cambiamenti. E allora ci raccontiamo delle bugie per restare nella stessa condizione, una comfort zone che ci fa sentire protette, ma che ci impedisce di crescere, di evolvere e di essere felici.

E non basta riconoscere quelle bugie che ci raccontiamo ogni giorno per sentirci con la coscienza a posto, piuttosto dovremmo imparare a cambiare le cose. Facile a dirsi, difficile a farsi, perché quando si tratta di cattive abitudini, il lavoro da fare su noi stesse è davvero tanto. Ma nulla ci è impossibile.

Per cominciare a far pace con noi stesse è necessario scardinare tutte quelle convinzioni limitanti che ingombrano la nostra mente. Frasi come “ormai è troppo tardi” o “se fossi più bella avrei successo”, devono essere completamente abolite dal nostro lessico quotidiano, e anche dai nostri pensieri.

Tra le bugie che ci raccontiamo più spesso, c’è sicuramente quella del tempo che è andato e non torna più. Molte di noi, infatti, con l’età che avanza demoliscono tutto quello che hanno fatto, ponendo l’accento sui traguardi non raggiunti piuttosto che sui successi.

La stessa cosa vale per i fallimenti: ci raccontiamo che non possiamo farcela solo perché in passato non ci siamo riuscite. E piuttosto continuare a combattere abbiamo preferito gettare la spugna. Ma non è mai tardi per cambiare le cose. Un’altra bugia che ci raccontiamo spesso riguarda l’amore. Continuiamo a ripeterci che senza quello la nostra vita non ha senso. Una credenza, questa, che non fa che alimentare gli squilibri di coppia e dar vita a relazioni tossiche.

E sono tantissime le bugie che ancora ci raccontiamo, come quella di non essere delle brave madri o quelle che riguardano l’aspetto estetico, ma ce n’è una che va abolita all’istante ed è quella del “comincio domani”. Perché dobbiamo iniziare subito a non raccontarci più menzogne per essere felici oggi, domani e sempre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Se vuoi essere felice, smettila di raccontarti queste bugie