Le piccole cose importanti che ci fanno sentire vivi

Voglio svegliarmi ogni giorno con quella sensazione che mi fa vibrare il cuore. Voglio osare, rischiare e amare con tutta me stessa

Voglio vivere, amare, correre forte e intensamente, fino a farmi male se necessario, perché questa è la mia vita e sono io a stabilire le mie regole. Voglio osare e fare sempre di più, voglio cadere e perdermi negli antri bui e sconosciuti nei quali nessuno ha il coraggio di entrare mai.

Voglio farlo perché solo il buio mi farà apprezzare la luce, mi farà capire quanto una giornata di sole può rendermi felice e viva.

Voglio partire, prendere un treno per una destinazione sconosciuta, visitare quel luogo e poi prendere un altro treno ancora. Poi voglio rilassarmi, uno o due giorni, anche tre se è necessario, per poi ricominciare a fare tutte quelle cose che mi rendono felice.

Voglio svegliarmi ogni giorno con il sorriso, con l’entusiasmo che caratterizza i bambini, con i loro stessi occhi sognanti. Voglio avere la forza di un leone e il coraggio di chi ha osato scalare le più alte vette di una montagna, voglio guardare il mondo da una prospettiva, per poi stravolgerla totalmente, voglio confondermi e poi trovare la chiarezza.

Voglio fare tutto questo perché finalmente ho capito la differenza tra vivere e sentirsi vivi. In quel momento il cuore ha iniziato a brillare di luce propria, e tutte le cose, anche quelle più piccole e apparentemente insignificanti hanno acquistato un senso, importanza e armonia.

Fino ad allora invece, ero caduta anche io nella trappola di quell’atteggiamento passivo e dipendente che appartiene alla società moderna. Quello che riempiva le mie giornate di cose futili e insoddisfacenti, che mi ha fatto rinunciare alle emozioni e ai sentimenti, al tempo da trascorrere con chi amo.

Ho trascorso mesi e anni inseguendo l’errata convinzione che dovessi sempre fare di più, lavorare di più per comprare oggetti, per circondarmi di ogni comfort, salvo poi comprendere che le cose più importanti della vita non si possono acquistare.

L’amore, le passioni e i sentimenti, le persone, sono queste le cose che contano davvero e ora che lo so, combatterò ogni giorno per proteggerle, per tenerle sempre vicino al mio cuore.

Mi impegnerò, giorno dopo giorno affinché il mio cuore batta sempre così, anche se so bene di correre dei rischi, anche se ho paura. Non sceglierò più le strade più semplici, sarò diversa dagli altri se è necessario e non mi importa se questo mi additerà come “quella diversa”; ho scelto di aprire quella gabbia nella quale ho sempre vissuto e la mia promessa è che non tornerò mai più in quel luogo di infelicità.

Rischierò e fallirò se è necessario, una dieci o cento volte, ma alla fine raggiungerò i miei obiettivi, tutti i miei sogni. Vivrò per quella passeggiata al tramonto, per il bacio della buonanotte ai miei bambini, per quell’amore folle e irragionevole, per lo sport, per le risate con gli amici e per le mie passioni. Vivrò per tutte queste cose che mi fanno sentire viva, giorno dopo giorno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le piccole cose importanti che ci fanno sentire vivi