Solo le grandi donne di coraggio vogliono sempre la verità, anche quando fa male

La verità può far male, ma conoscerla può aiutarci a costruire relazioni importanti e durature

C’è un famoso detto che recita “occhio non vede, cuore non duole”, eppure noi donne crediamo fermamente che la verità, sia la cosa più preziosa all’interno di un rapporto, di qualsiasi entità esso sia. E come poter affermare il contrario?

Nessuno vuole sentirsi dire delle bugie, anche se sono scomode, anche se possono ferire. La verità del resto ci lascia quel margine di libertà per decidere se perdonare, per capire se quella bugia può farci male per davvero.

Spesso nei rapporti, abbiamo a che fare con persone che hanno sviluppato la cattiva abitudine di omettere la verità, o peggio di costruire un castello di bugie per paura di una nostra reazione.
Molte volte infatti, la scelta di dire una bugia è dettata dalla paura di scaturire nell’altro una reazione di rabbia o dolore.

Bisogna però ricordarsi sempre che per proteggere qualcuno dal male, si rischia di farne ancora di più.

Non conoscere la verità poi, ci fa sentire vulnerabili, insicure e sospettose nei confronti del mondo che ci circonda. La cosa migliore che possiamo fare è pretendere sempre la massima sincerità, saremmo poi noi a decidere se questa ci piace o meno.

Capita poi, che per paura di soffrire, siamo noi a non chiedere di sapere quella verità, o peggio, facciamo finta di non sentirla. Ma non potremmo commettere errore più grande: anche se una menzogna svelata ci fa soffrire, è proprio in questa sofferenza che possiamo conoscere la parte più nascosta di noi stesse.
È proprio grazie alle difficoltà che possiamo infatti trovare la nostra forza interiore e imparare a gestire le emozioni. Conoscere la verità in questo senso può darci molto potere.

Dirsi le cose in faccia, ammettere di aver sbagliato o tradito in qualche modo una persona è segno di grande coraggio e rispetto, sia nei confronti di se stessi che di chi ci circonda.
Potremmo dire, senza riserva alcuna, che la sincerità è a tutti gli effetti un dono che va coltivato e apprezzato.

La verità infatti aiuta a circondarsi di persone positive con le quali costruire un rapporto: ci consente di trovare amici giusti, di costruire relazioni solide e durature nel tempo. La verità ci dà la sicurezza di poter contare sempre sull’altra persona e di riporre in essa la nostra fiducia.
Non è questa una cosa stupenda?

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Solo le grandi donne di coraggio vogliono sempre la verità, anche qua...