Tradimento, come capirlo: le differenze fra lui e lei

Non sempre è facile capire i sintomi del tradimento. E soprattutto, non funziona allo stesso modo per uomini e donne. Solitamente, i primi tradiscono con più leggerezza, per spirito di conquista e per dimostrare a se stessi che possono ancora piacere. Le donne, invece, spesso tradiscono perché si sentono trascurate, a volte per vendetta, a volte per noia o anche soltanto per mettere alla prova il loro uomo.

L’approccio al tradimento dei due sessi, comunque, pur con qualche tratto in comune, presenta in realtà molte differenze. Per l’uomo, per esempio, è fonte di stress mentre la donna riesce a gestire due vite con grande freddezza e distacco, uscendone addirittura rinata e ringiovanita. Il nuovo rapporto, infatti, le dà una nuova ragione di vita, fonte di un rinato slancio.

Ecco alcuni comportamenti che potrebbero rapprersentare un campanello d’allarme per capire se è in atto un tradimento.
 

COMPORTAMENTI COMUNI
– Maggiore cura per la propria persona
– Repentino cambiamento di abitudini nella vita di tutti i giorni
– Lui/lei passa molto più tempo al pc, chattando con fantomatici "amici" o navigando su Internet
– Quando arrivano sms o chiamate al cellulare (aumentati in maniera esponenziale), lui/lei per rispondere si allontana o va in un’altra stanza

LEI
– Cambia pettinatura
Si trucca di più
– Sceglie vestiti più provocanti
– Sta attenta alla linea
– Diventa più allegra e spiritosa, di umore migliore, paradossalmente anche con il partner
– Improvvisamente è piena di energia e voglia di fare
– Non lo coinvolge più nelle sue iniziative: diventa indipendente ed esce sempre più da sola
– Il senso del proibito le fa ritrovare interesse per il sesso, anche con il partner ufficiale (probabilmente però sta pensando all’altro)
– Si mostra improvvisamente interessata agli hobby di lui e lo spinge a dedicarvisi (soprattutto se prevedono che passi molto tempo fuori casa)
– Diventa più affettuosa e premurosa
 

LUI
– Passa più tempo al lavoro, fa pause pranzo molto più lunghe, va presto ed esce tardi, ha improvvisi impegni lavorativi anche nel weekend, comincia a fare lunghi e frequenti viaggi di lavoro
– Improvvisamente diventa pieno di cure e attenzioni verso di lei e comincia a farle più regali (ma solo all’inizio del tradimento, per mettere a tacere il senso di colpa, col passare del tempo la situazione torna alla normalità)
– Da inguaribile pantofolaio quale è sempre stato, inzia improvvisamente un nuovo sport o a passare tempo in palestra o si trova un nuovo hobby che lo faccia rimanere molto tempo fuori casa
– Dimostra un calo del desiderio nei confronti della partner ufficiale
– Se la prende quando lei si interessa alle sue abitudini e si sente sotto accusa
– Cerca ogni pretesto per litigare e minacciare di andarsene di casa (così potrà incontrare l’altra)
– Parla spesso della fine della relazione
– Non si mostra più interessato a tutto ciò che la riguarda, dai discorsi alla vita insieme e cerca di creare un distacco sia fisico che mentale con lei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tradimento, come capirlo: le differenze fra lui e lei