Ti annoi subito di tutto? Ecco la spiegazione (e il rimedio)

Ciò che hai vissuto durante l'infanzia ti condiziona anche da adulta: scopri come fare per cambiare

Anche tu sei una che si appassiona facilmente alle cose, e altrettanto facilmente le abbandona? Che sia un amore, uno sport, una dieta o una città, ti lasci entusiasmare dalla novità, ma appena subentra la routine, o ti viene richiesto un minimo di sacrificio, allora molli tutto senza pensarci due volte. Magari la giustificazione che dai a te stessa è quella di sentirti uno spirito libero, di non aver bisogno di inseguire niente e nessuno, di voler andare dritta al sodo senza perdere tempo se qualcosa non ti gratifica. Forse è davvero così, ma è più probabile che le cause del tuo atteggiamento siano ben altre.

Questo meccanismo può essere causato da una sorta di assuefazione alle emozioni. Hai bisogno di adrenalina per sentirti viva, e non riesci a trarre piacere e giovamento dalla normalità, dalla serenità e dalla tranquillità. La causa va cercata nella tua infanzia, quando il sistema nervoso ha imparato a “tararsi” sulla base di ciò che stava vivendo.

Sono due le situazioni che possono aver causato questo tipo di atteggiamento. Da un lato c’è chi è stato abituato da bambino ad avere tutto e subito. In questo modo gli è stato impedito di vivere l’esperienza dell’attesa, del desiderio e del godimento dato dalla conquista. Dall’altro ci sono i bambini cresciuti con un eccesso di stimoli, sia positivi (giochi, viaggi, corsi, sport…) che negativi (conflitti familiari, abusi, maltrattamenti…), tali da non permettergli di vivere la tranquillità come fonte di gioia.

Ma allora che fare? La buona notizia è che la situazione che vivi non è irreversibile, ma puoi allenarti alla stabilità emotiva. La prima cosa da fare è cercare di resistere all’impulso che ti dice di mollare tutto e ricominciare, lasciandoti trasportare dall’onda e cercando di trarre piacere e beneficio dalle emozioni “soft”. Prova a dedicarti ad attività meditative o di rilassamento (meditazione, yoga, massaggi…), così da vivere dei momenti solo con te stessa. In questo modo aiuterai il tuo sistema nervoso a non godere solo della botta di adrenalina, ma anche della meraviglia del relax e della tranquillità.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ti annoi subito di tutto? Ecco la spiegazione (e il rimedio)