Lo stress? Le donne lo combattono col cibo (ma gli uomini no)

Ecco perché mangiamo quando ci sentiamo tristi e stanche

Quando siamo stanche, affaticate e piene di cose da fare cosa cerchiamo per sentirci meglio? Se avete risposto “Nutella”, benvenute nel club! E’ infatti scientificamente provato che noi donne reagiamo allo stress cercando conforto nel cibo, cosa che, fortunatamente, non capita ai maschi.

Si dice che gli uomini vengano da Marte e le donne da Venere proprio perché siamo diversi in tanti ambiti nella vita, compresa la ricerca di soluzioni anti-stress.

Questa differenza è stata studiata dalla Northumbria University, più precisamente dalla Dottoressa Louise Liddon che ha effettuato una ricerca per capire dove e in che modo ricerchiamo una soluzione immediata ed efficace per combattere lo stress.

La Dottoressa ha analizzato un campione formato da 347 persone (115 uomini e 250 donne) e ha presentato i risultati della sua ricerca durante la conferenza annuale a Liverpool della British Psychological Society’s Division of Clinical Psychology. La conclusione a cui è arrivata è che in media le donne cercano di alleggerire lo stress attraverso il conforto del cibo mentre gli uomini preferiscono il sesso e la pornografia in generale.

Qual è la soluzione migliore? La Dottoressa non ha dubbi, per quanto il cioccolato ci renda felici e appagati, non è paragonabile all’effetto del sesso sul nostro organismo. Quando facciamo l’amore, infatti, vengono rilasciate molte più endorfine che producono una sensazione di piacere al nostro corpo e alla nostra mente.

Perché allora noi donne cerchiamo conforto nel cibo? La risposta è scientifica e sta in una differenza genetica tra i due sessi: il gene Sry, coinvolto nello sviluppo del sesso maschile, determina una reazione diversa in risposta a determinati stimoli. Ad esempio, alla fine di una giornata lavorativa molto dura piena di riunioni e appuntamenti il nostro corpo viene stimolato e pompa più sangue, producendo adrenalina e attivando le ghiandole surrenali che rilasciano catecolamine. Queste ultime, attivano dentro di noi una possibile risposta che può essere “aggressiva” o “di fuga”.

La reazione più forte e aggressiva è dominante negli uomini, quella di fuga nelle donne. Questa differenza è il motivo principale per il quale le femmine cercano di “nascondersi” nel cibo mentre gli uomini cercano una valvola di sfogo nel sesso.

Insomma, gli uomini e le donne vengono sicuramente da due pianeti diversi ma il sesso e il cibo possono avere diversi punti di incontro per sconfiggere lo stress dopo una lunga giornata, non trovate?

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lo stress? Le donne lo combattono col cibo (ma gli uomini no)