Occorre perdersi un po’ per ritrovarsi

E solo dopo esserti smarrita ritroverai la tua strada, più bella e luminosa di prima

Arriverà il giorno in cui tutte le tue certezze crolleranno, momenti nei quali neanche il luccichio della tua stella sarà in grado di farti ritrovare la tua strada. Ti sentirai perduta e disorientata, metterai in dubbio ogni cosa, ogni persona e tutti gli aspetti di quella vita che credevi ti appartenesse, più della tua stessa pelle.

Forse proverai a rifugiarti in qualche nuova attività, nella meditazione o in correnti filosofiche e spirituali per provare a ristabilire un dialogo con la tua anima e il tuo cuore.

Oppure sceglierai semplicemente di lasciarti andare a quell’abbraccio, così spaventoso e affascinante, del buio per fare tabula rasa di tutto ciò che è stato e che poteva essere, per dimenticarti di te stessa, per cominciare, di nuovo. E ti assicuro che ogni volta sarà bellissimo.

Alcune persone credono che quei momenti fatti di smarrimento, altro non sono che una scusa che utilizzano i più deboli per non affrontare la vita, non credergli. Ci vuole coraggio per addentrarsi nella spaventosa selva oscura e non tutti ce l’hanno.

Eppure, è solo grazie al buio che la domina che potrai dare un nuovo valore alla luce e a tutte le cose che l’appartengono. Perché restando sola con te stessa potrai affrontare le battaglie più dure, quelle con i tuoi demoni.

E quella sarà l’unica via percorribile per ritrovarti, per ascoltarti, per imparare ad amarti. E allora sì, che perdendoti, ti ritroverai, e insieme scoprirai un coraggio mai avuto prima. Quello che ti ha permesso di tornare a camminare inseguendo il sole, quello che ti consente di scegliere oggi di lasciare la tua comfort zone per seguire i tuoi sogni, per raggiungerli e realizzarli, anche a costo di farti male.

Perché ormai tu lo hai capito che nulla ti è impossibile, che sei una forza della natura e che anche se fallirai, saprai rialzarti. Tu sei potente, sei forte e sei fiera, perché dallo smarrimento sei rinata.

Succederà ancora: cadrai, fallirai, ti perderai, di nuovo. Ma ora tutto questo non ti spaventa più, perché hai provato sulla tua pelle che hai un’infinità di possibilità per ricominciare e vivere la vita che hai sempre desiderato.

Finirai per ritrovarla la via, e sarà inondata di luce, piena di gioia e felicità, perché prima avrai avuto il coraggio di perderti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Occorre perdersi un po’ per ritrovarsi