Riparare qualcosa richiede amore e molto coraggio

Prendersi cura di un cuore spezzato e riparare le ferite dell'anima di qualcun altro richiede impegno e coraggio

L’amore non si può spiegare; nessuno è in grado di esprimere a parole cosa si prova quando si è invasi dal sentimento più forte, nobile e puro che esista al mondo. Ma i gesti e le azioni, gli sguardi, quelli sì che sono capaci di dimostrare cosa siamo disposti a fare per qualcun altro.

E non perché ci sia una gara da vincere o qualcosa da mostrare a qualcuno a tutti i costi, ma perché amare vuol dire prendersi cura e impariamo a farlo solo se amiamo.

Perché parlare di amore, e decantarlo al mondo intero, non è sufficiente. I sentimenti che non vengono tramutati in azioni si disperdono nell’aria e svaniscono; l’amore ha bisogno di azioni coraggiose e di persone altrettanto valorose pronte a prendersi cura, amare e riparare, se necessario, il cuore di chi hanno accanto.

Questo ovviamente non è un compito facile, ma del resto, quando si parla di questioni di cuore, nulla lo è. Prendersi cura di qualcuno che ha sofferto, accarezzare le ferite del cuore e dell’anima di chi amiamo richiede davvero molto coraggio.

Forse sarebbe più semplice voltarsi dall’altra parte e dimenticare, o meglio ignorare quel sentimento per scoprire cos’altro ha in serbo la vita per noi, per fare nuove conoscenze e vivere relazioni con spensieratezza. Sì, una soluzione sicuramente facile ma che ci farebbe rinunciare alla gioia più grande che c’è, quella di provare amore.

Scegliere di amare, infatti, vuol dire esserci, essere presenti, avere cura dell’altro e guarire anche delle ferite che non siamo stati noi a provocare. Potremmo prendere esempio, per questo, dall’antica arte giapponese del kintsugi, che letteralmente vuol dire riparare con l’oro.

Una tecnica artistica che prevede la ricostruzione di qualcosa che si è rotto con il metallo più prezioso che esista al mondo, e che ci insegna che anche noi possiamo riparare le ferite di qualcuno che ci è a cuore, colmandole di amore.

Perché anche l’amore è un’arte; esserci per le persone che amiamo, prenderci cura di loro, scacciare i demoni e riempire i vuoti con la felicità, l’affetto e la gratitudine.

Amare, prendersi cura, riparare se è necessario: questi sono i passi dell’amore che richiedono coraggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Riparare qualcosa richiede amore e molto coraggio