Quella voglia di ricominciare, senza sapere come farlo

Ricominciare una nuova vita è esaltante quanto spaventoso, ma vale pena lasciarsi andare. Sempre

A un certo punto arriva per tutte quel momento in cui non ci si riconosce più nella vita che si sta conducendo. Il lavoro, le relazioni, il posto in cui viviamo iniziano a starci stretti. Le abitudini ci soffocano e non rispecchiano più chi siamo veramente. Da qui nasce il bisogno di ricominciare da capo, di stravolgere tutto e cambiare gli schemi. A dirlo così sembra una grande avventura, in realtà questi momenti di transizione gettano dubbi e insicurezze sulla nostra persona, fanno vacillare la terra sotto i piedi.

Ricominciare da capo richiedere uno sforzo enorme ed un coraggio smisurato. Il problema è che spesso si ha una gran voglia di voltare pagina, ma come? Come si fa a cambiare la propria vita? Per questioni emotive, ma anche pratiche, buttare tutto all’aria da un giorno all’altro non è una strada percorribile.

Innanzitutto, non è necessario affrontare questi momenti da soli. Chiedere aiuto ad amici e parenti è fondamentale, ma può essere molto utile rivolgersi anche a psicologi o psicologhe, in modo da rimettere in ordine i propri pensieri grazie al supporto di un esperto.

Procedere per passi è la cosa migliore. Il primo step è dare un valore alle priorità in modo da iniziare con ordine, occupandosi prima delle cose che reputiamo urgenti e importanti. Fare tutto e subito rischia di gettare ansia e confusione e risulta poco produttivo. A volte è molto utile iniziare dalle piccole cose, hobby e passatempi trascurati, l’aspetto fisico che non rispecchia più la personalità, conoscere gente nuova, per esempio. Non è necessario fare la valigia e trasferirsi in Australia per dare una svolta alla vita.

Ricominciare da capo spaventa. Interrompere una relazione, oppure iniziare una nuova frequentazione, cambiare lavoro o città, sono tutte trasformazioni importanti ed è giusto prendersi il proprio tempo per metabolizzare. Nessuno sa come fare a ricominciare da zero, semplicemente si fa, un passo alla volta aggiustando il tiro in corsa.

Provate a vedere la paura di ricominciare in un altro modo, cercate di trasformare quella stretta allo stomaco in una sensazione di adrenalina e entusiasmo. È importante ricordarsi che un nuovo inizio significa possibilità e opportunità inesplorate, non è una cosa negativa, anzi. Se il vostro desiderio è di ricominciare da capo fatelo, individuate qual è l’aspetto della vostra vita che motiva questa scelta, cosa vi sta trattenendo. E poi iniziate a lavorarci su.