Perfezionista? Basta poco per smettere…

Imparare a chiedere meno a te stessa è più semplice di quello che credi: "copia" questi passi e vivi serena!

Che la perfezione non sia di questo mondo, è un dato di fatto. Eppure molto spesso ci affanniamo per raggiungerla, senza praticamente mai riuscirci. Molto più semplice allora imparare a chiedere meno a noi stessi. Basta sapere quali sono gli step da seguire.

Perfezionista è colui che sente il bisogno di piacere agli altri, ha paura di cambiare ed è profondamente insicuro, tanto da trovarsi a volte paralizzato per la paura di non riuscire a svolgere in maniera corretta il proprio compito. Se la tua smodata autocritica ti impedisce di essere serena, chiediti se ciò che pensi di te stessa corrisponde davvero alla realtà o magari è solo frutto delle tue paure. Dovresti poi valutare oggettivamente la situazione, e capire se è così disastrosa come ti sembra oppure stai esagerando. E anche se andasse così male, che conseguenze potrebbe avere? E’ davvero così importante quello per cui ti stai affannando tanto? Rispondere a queste domande ti aiuterà a tornare con i piedi per terra e a non farti prendere inutilmente dal panico.

Spesso i perfezionisti tendono a essere ipercritici anche con gli altri: è solo un meccanismo di autodifesa che sarebbe bene imparare a controllare. Iniziando a essere più tollerante con te stessa, lo sarai di certo anche con gli altri. Prova a fare questo esercizio: ogni mattina, davanti allo specchio, di’ qualcosa di te che ami. Ti aiuterà ad avere più autostima e a perdonarti i difetti.

Cerca poi di non aspettarti troppo dalle situazioni che vivi. Se la serata che attendevi da tempo si rivela meno entusiasmante del previsto, non demoralizzarti: cerca di trovare lati positivi, e non fare confronti tra le aspettative e la realtà. E questo vale per ogni cosa: dagli eventi mondani, alla famiglia, al lavoro.

I perfezionisti hanno bisogno di venire a patti con le aspettative che avevano su loro stessi e quello che invece sono diventati, con il risultato di non sentirsi mai all’altezza. Se ti trovi in questa situazione, prova a fare un elenco dei risultati che hai raggiunto nella tua vita. Cerca di acquistare fiducia in te stessa e nelle tue capacità, prenditi cura di te e renditi conto che l’unico ostacolo tra te e la felicità sei proprio tu.

Perfezionista? Basta poco per smettere…