Imparare a lasciare andare. Perché a volte siamo noi che ci complichiamo la vita

Non ce ne accorgiamo, ma troppo spesso siamo noi a scegliere di complicare tutto

A volte semplicemente dovremmo imparare a saper disinnescare, a non trasformare un piccolo problema in una grande battaglia che ci consuma e ci lascia senza forze. Perché del resto a saperle cogliere per quelle che sono, certe cose appaiono più semplici di quanto possiamo immaginare.

Lasciare andare, semplicemente. Dovremmo imparare che alcune situazioni e alcune persone sono quello che sono e non nascondono significati mistici e velati. Non occorre dover inseguire qualcuno che non ci vuole perché ci convinciamo che dietro ci sia nascosta chissà quale intenzione. Non dobbiamo per forza trovare un senso dietro alle illogiche esperienze che ci troviamo a vivere.

Dire che la vita è semplice è senz’atro un eufemismo, ma la capacità che abbiamo di alterarla e complicarla è un dato di fatto. Perdiamo così tante energie dietro a cose e persone che forse in realtà neanche vogliamo, che non ci rendono davvero felici solo perché abbiamo iniziato a farlo tanto tempo fa e non ci ricordiamo neanche più in quale direzione ci stiamo muovendo.

E allora fermiamoci un momento e andiamo al mare. Riscopriamo la sensazione della sabbia bagnata sotto ai piedi, dell’acqua fredda che ci accarezza le dita, di un tramonto bellissimo e incredibile, come quello dei film. Ma è possibile che non riusciamo ad accorgerci di quanto il mondo sia meraviglioso? Di come la vita ci abbia messo a disposizione qualsiasi cosa per essere felici?

E allora facciamolo, concentriamoci su ciò che davvero ci fa stare bene. Smettiamola di accontentarci delle briciole, di seguire obiettivi e sogni che non sono i nostri. Non trasformiamo i conflitti in lotte di supremazia ma risolviamoli e se proprio non vale la pena, lasciamoli andare lontano.

La vita sa sorprenderci a suo modo e noi siamo soltanto dei viaggiatori con infinite possibilità di cambiare la meta, vi sembra forse poco? Del resto abbiamo solo due scelte: affrontare questo viaggio a viso aperto, con il sorriso sulle labbra cercando la luce anche nei momenti più bui oppure perdendoci nei più tristi pensieri e non accorgerci neanche quando il sole brilla alto nel cielo. Sta a noi scegliere.

non ti complicare la vita

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Imparare a lasciare andare. Perché a volte siamo noi che ci complichi...