Il rapporto col compagno di mamma, un possibile e bellissimo incontro d’anime

Una relazione speciale non si basa sul dna ma sull'amore, ed ecco che anche il proprio patrigno può essere uno straordinario papà

Chi l’ha detto che la famiglia si basi solo su legami di sangue? Nel 2019 sono tante le famiglie “alternative” e la figura del “patrigno” non è più vista negativamente come un tempo.

Sono molti i bambini che nascono senza un papà o che vengono abbandonati e crescono senza una figura paterna a cui ispirarsi durante la crescita e lo sviluppo. L’assenza di un padre può causare delle cicatrici indelebili che difficilmente passeranno e che, anzi, intaccheranno la nostra vita e i rapporti col prossimo.

Ancora peggio di nascere senza un padre è provarne l’abbandono. Da un giorno all’altro, ci si ritrova a non avere più il papà in casa perché ha scelto un’altra vita, lontano da noi e magari con un’altra famiglia. Questa sensazione può ripercuotersi sul nostro carattere rendendoci insicuri e con poca fiducia nel prossimo.

Quando una famiglia si scioglie anche la madre subisce un grande shock: immediatamente si ritrova sola a gestire una famiglia e, a volte, cerca un nuovo compagno per ritrovare la felicità.

Un uomo che entra nella vita di una moglie abbandonata lo fa in punta di piedi e cerca, piano piano, di farsi accettare anche dal bambino che di primo impatto non riuscirà a capire questa nuova presenza in casa. Ricostruire la fiducia del piccolo è un lavoro difficile e il patrigno deve avere molta pazienza per cercare di trasmettere al figlio una nuova sicurezza e farlo sentire protetto e al sicuro tra le sue, nuove, braccia.

La figura del patrigno non è nient’altro che un nuovo papà con cui sperimentare e crescere. Sarà lui che lo accompagnerà durante la sua vita, che gli insegnerà ad andare in bici o che lo consolerà per le prime delusioni d’amore. Non è importante l’ufficialità della paternità per tessere un rapporto speciale: l’importante è la presenza costante nella vita del figlio, trasmettergli protezione e sicurezza, essere un porto sicuro nei momenti difficili e un parco giochi nei momenti di divertimento. Un padre è questo: un meraviglioso compagno di vita con cui condividere momenti che rimarranno per sempre impressi nelle nostre menti.

Sono tutti capaci di mettere al mondo un figlio ma non tutti sono bravi a crescerlo, siate riconoscenti con chi vi ha permesso di farlo con tranquillità e amore. Buona festa a tutti i papà.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il rapporto col compagno di mamma, un possibile e bellissimo incontro&...