Il partner ideale? Deve essere magro

Stando a una ricerca è difficile per le donne trovare un accordo su come deve essere il Principe Azzurro. Ma su un aspetto sono tutte convinte

Il principe azzurro? Boh…, ammetiamolo, noi donne siamo un po’ confuse. Mentre i maschietti quando si tratta di stabilire i criteri di valutazione della bellezza femminile non hanno dubbi. A loro piacciono le ragazze da calendario (ma guarda un po’: qualcuna aveva dei dubbi?): gambe lunghe, sederi sodi e una terza abbondante. Lo rivela una ricerca condotta da un gruppo di psicologi della Wake Forest University, nel North Carolina.

Che scoperta! E pensare che ci sono voluti ben quattromila volontari per giungere a questa conclusione. Al gruppo di volontari composto da donne e uomini di età compresa tra i 18 e i 70 anni, era stato chiesto di analizzare una serie di fotografie di ragazzi e ragazze presi in prestito dal mondo della moda e dello showbiz. Gli uomini sono stati in grande maggioranza concordi nel designare le persone più seducenti, le donne invece si sono messe a discutere e in alcuni casi hanno manifestato pareri assolutamente contrastanti nella scelta del partner perfetto. Forse il risultato era un po’ scontato ma la ricerca ha tuttavia evidenziato un fatto nuovo.

Gli uomini nella scelta del donna ideale seguivano dunque un criterio oggettivo e unanime, ma al crescere dell’età ci aggiungevano un altro fattore: oltre alla bellezza da copertina si sono mostrato sensibili al suo sguardo e al suo sorriso. Forse quando invecchiano si sentono più vulnerabili e quindi corrono ai ripari. Chi lo può dire?

Le donne dell’esperimento invece non erano in grado di fornire un parere unanime sul partner perfetto e finivano per discutere sul modello di uomo. Chi trovava bello il tipo James Bond, chi invece si sarebbe lasciata sedurre dal rude macho latino, chi ancora prediligeva il fascino discreto del tipo sensibile e tormentato. Insomma per noi donne la bellezza dell’uomo è risultata più che sfuggente. Ma un punto ci trovava tutte d’accordo: il partner perfetto deve  essere magro perché riflette armonia interiore.

Il partner ideale? Deve essere magro