Non è vero amore se devi sempre fare il primo passo

Il vero amore? Un mix di pazienza e buona volontà da parte di entrambi i partner. Un rapporto, infatti, si costruisce sulla parità e i sacrifici della coppia

Trascorriamo metà della nostra vita a cercare il vero amore e l’altra metà a cercare di capire se lo abbiamo davvero trovato. Questo succede perché la maggior parte delle volte incontriamo persone che sembrano perfette e che poi invece, per una serie di motivi si rivelano essere il contrario di quello che credevamo che fossero. Le dimostrazioni più importanti del vero amore sono dovute ai piccoli dettagli quotidiani, sono questi che ci fanno veramente capire quanto una persona ci tiene a noi. Possiamo comprendere molto dell’atteggiamento della persona con cui stiamo ad esempio dai piccoli passi che fa nei nostri confronti, soprattutto dopo un litigio.

Si litiga in due e in due si fa pace, ma prima della tregua alla fine deve essere uno dei due a “mollare la presa” cercando di trovare un punto di incontro. E nel vero amore non potete (e dovete) essere sempre voi a farlo. L’amore non va mai elemosinato e va coltivato da ambo i lati.
L’amore non si chiede, il vero amore si dona. Inoltre, prima di amare un’altra persona dovete imparare ad amare voi stessi: nessuno, nemmeno la persona con cui vorreste trascorrere il resto della vostra vita può mettere la vostra dignità sotto i piedi.

Un rapporto impari, per quanto voi riusciate a trovarci un equilibrio, non sarà mai vero amore. Questo perché l’amore non basta e amarsi veramente non implica solo la sfera emotiva ma l’amore, quello vero, ha bisogno del rispetto, del coraggio di accettarsi, della pazienza di sopportarsi e tante altre cose che sarebbe impossibile star qui ad elencare. Una persona che non cerca mai un modo per avvicinarsi a voi non vi sta amando, vi sta solo illudendo. Per questo dovete capire cosa volete dalla vita perché se mancano queste cose e desiderate il vero amore, siete sulla strada sbagliata.

Il vero amore è una continua sfida da portare avanti in due, un percorso ad ostacoli sempre più difficile su una strada sempre più ripida ma se avete intrapreso il cammino con la persona giusta, niente vi farà mollare la presa perché non sarete mai i soli a fare i primi passi. Se ne vale la pena tutto sembrerà più facile, ed se anche il vostro partner pensa che voi siate il suo vero amore, qualche passo lo farà anche lui nei vostri confronti. Ricordatevi sempre che non c’è passione senza pazienza: il vero amore esiste, presto arriverà, voi non dovrete far altro che prestare una attenzione ai più piccoli segnali e ai gesti che vi meritate davvero.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Non è vero amore se devi sempre fare il primo passo