Il marito non fa più l’amore con lei

"Io sono così se non ti piace fai quel che vuoi. Ti ho dato due figli, non ti basta?". Più chiaro di così...

A proposito di coppia bianca. E’ vero che ci sono uomini normali che non vogliono fare l’amore con la propria moglie e né con altre donne e dicono alla moglie: “Io sono così se non ti piace fai quel che vuoi”. Da premettere che hanno due figli, un maschio e una femmina e lui le dice: “Ti ho dato due figli, non ti basta?”. Per me lui non è un uomo normale, guarda sempre ragazzini e ha una moglie che tutti guardano con desiderio, ma lei è una donna onesta, è una mia carissima amica che piange, nutre rancore per lui, ma stupidamente non lo lascia. Le dico che per me lui non è normale, ma lei insiste a dire che dottori le hanno detto che molti uomini sono così, non badano al sesso… è vero? Incredibile! La ringrazio fin da ora. S.

Gentile utente, la mancanza o perdita di desiderio sessuale nei confronti del/della partner spesso è riconducibile a motivazioni consapevoli o inconsce che caratterizzano una coppia e, di conseguenza, dal punto di vista psicologico non è corretto parlare di “normalità/anormalità”.

E’ invece costruttivo spostare l’attenzione sulle possibili cause che portano una coppia a non fare più l’amore che posso essere molteplici: ansia, stanchezza, stress, eventi significativi (perdita del lavoro, lutti improvvisi, ecc.), conflitti di coppia, perdita di attrazione verso il/la partner, e molte altre ancora.

Di conseguenza, se troviamo all’interno di una o più di queste condizioni, è evidente che l’aspetto estetico della sua amica cade in secondo piano.

Va da sé che non avendo nessun elemento di valutazione se non la mancanza di rapporti sessuali tra la coppia ogni ipotesi sovracitata è plausibile anche se, limitandomi a riprendere la sua affermazione: “Io sono così se non ti piace fai quel che vuoi” si potrebbe evincere una certa dose di malessere verso la moglie ed è risaputo che spesso il malessere di coppia viene canalizzato nella sessualità in tanti modi diversi (come per esempio la mancanza/perdita di desiderio).

Un consiglio per la coppia: perché non prendere in considerazione una percorso di coppia che possa individuare i possibili conflitti tra i partner, accogliere le ragioni di ciascuno e favorire una cambiamento all’interno della loro relazione? Mi sembra un buon modo per provare a ritrovarsi.

Fonte: DiLei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il marito non fa più l’amore con lei